Mercoledì 22 Settembre 2021 | 16:01

NEWS DALLA SEZIONE

RABAT
Marocco: formata nuova maggioranza di governo

Marocco: formata nuova maggioranza di governo

 
BERLINO
Germania, niente stipendio a non vaccinati in quarantena

Germania, niente stipendio a non vaccinati in quarantena

 
PARIGI
Francia: attentato Drugstore 1974, al via processo a Carlos

Francia: attentato Drugstore 1974, al via processo a Carlos

 
NEW DELHI
Gb approva vaccino indiano Covishield, ma resta quarantena

Gb approva vaccino indiano Covishield, ma resta quarantena

 
MADRID
Eruzione Canarie: 320 edifici e oltre 150 ettari sepolti da lava

Eruzione Canarie: 320 edifici e oltre 150 ettari sepolti da lava

 
ROMA
Afghanistan: Unicef, ragazze e insegnanti tornino a scuola

Afghanistan: Unicef, ragazze e insegnanti tornino a scuola

 
ROMA
Vaccini: Afp, somministrate 6 miliardi di dosi nel mondo

Vaccini: Afp, somministrate 6 miliardi di dosi nel mondo

 
ROMA
Usa: Fbi, pubblico aiuti a trovare fidanzato Gabby

Usa: Fbi, pubblico aiuti a trovare fidanzato Gabby

 
ROMA
Ministro Brasile all'Onu positivo al Covid,ha visto Guterres

Ministro Brasile all'Onu positivo al Covid,ha visto Guterres

 
BERLINO
Axel Springer vuole assumere centinaia di giornalisti

Axel Springer vuole assumere centinaia di giornalisti

 
GINEVRA
Svizzera, domenica il referendum sul matrimonio gay

Svizzera, domenica il referendum sul matrimonio gay

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MADRID

Catalogna, 'indipendenza non dialogo'

Portavoce governo catalano ribadisce linea 'morbida' Puigdemont

Catalogna, 'indipendenza non dialogo'

MADRID, 19 GEN - Il nuovo governo indipendentista catalano intende arrivare alla secessione non con una dichiarazione unilaterale di 'rottura' ma attraverso il dialogo con Madrid, ha detto oggi la portavoce del 'Govern' di Barcellona, Neus Monté, ribadendo quanto annunciato alcuni giorni fa dal presidente dello stesso governo, Carles Puigdemont. "Vogliamo arrivare a un nostro stato, all' indipendenza della Catalogna - ha affermato - attraverso il dialogo e il negoziato". Monté ha confermato la nuova strategia più morbida delineata da Puigdemont, rispetto al predecessore, Artur Mas. Il traguardo rimane in teoria di arrivare all' indipendenza in 18 mesi, ma "la cosa più importante è lavorare per conseguire il nostro obiettivo e non la scadenza temporale", ha precisato Monté.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie