Sabato 25 Settembre 2021 | 17:46

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Usa 2020: riconteggio dei voti, beffa per Trump in Arizona

Usa 2020: riconteggio dei voti, beffa per Trump in Arizona

 
ROMA
Gb: crisi trasporti, verso visti temporanei a camionisti

Gb: crisi trasporti, verso visti temporanei a camionisti

 
ISOLA DI PALMA
Eruzione vulcanica alle Canarie, chiuso aeroporto di Palma

Eruzione vulcanica alle Canarie, chiuso aeroporto di Palma

 
ALGHERO
Puigdemont, 'sto bene, ad Alghero sono come a casa'

Puigdemont, 'sto bene, ad Alghero sono come a casa'

 
TUNISI
Covid:da Gruppo San Donato altri 20mila lt ossigeno a Tunisi

Covid:da Gruppo San Donato altri 20mila lt ossigeno a Tunisi

 
PECHINO
Huawei: portavoce Cina, 'bentornata a casa Meng Wanzhou'

Huawei: portavoce Cina, 'bentornata a casa Meng Wanzhou'

 
ROMA
Afhanistan: Khan, aiuti umanitari o 90% sotto soglia povertà

Afhanistan: Khan, aiuti umanitari o 90% sotto soglia povertà

 
Islanda oggi al voto, maggioranza guidata dai verdi rischia

Islanda oggi al voto, maggioranza guidata dai verdi rischia

 
WASHINGTON
Liberati due canadesi in Cina dopo rilascio Lady Huawei

Liberati due canadesi in Cina dopo rilascio Lady Huawei

 
WASHINGTON
Afghanistan: Usa varano deroghe a sanzioni per aiuti umanitari

Afghanistan: Usa varano deroghe a sanzioni per aiuti umanitari

 
WASHINGTON
Canada: Chiesa cattolica chiede scusa per abusi su nativi

Canada: Chiesa cattolica chiede scusa per abusi su nativi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BERLINO

Germania, piano bombe neonazi in moschee

Spiegel on line, procura apre inchiesta su 3 uomini e 1 donna

Germania, piano bombe neonazi in moschee

BERLINO, 13 GEN - La procura federale tedesca ha accusato tre uomini e una donna dell'estrema destra di aver formato un gruppo per pianificare attentati contro moschee e centri di accoglienza profughi in Germania, scrive lo Spiegel online. Secondo gli inquirenti il gruppo "Oldschool Society" sarebbe nato su internet, divulgando odio attraverso chat e Facebook. Dall'inizio di maggio il gruppo avrebbe acquistato grandi quantità di materiale pirotecnico all'estero per produrre esplosivi. Per rafforzare l'effetto degli ordigni artigianali, avrebbero voluto utilizzare anche chiodi e spirito. Secondo l'accusa, nel mirino c'erano predicatori salafiti, moschee e centri di accoglienza profughi. Indagati risultano quattro membri dell'associazione: Andreas H. 57 anni, Markus W. 40, Denise G. 23 anni, e Olaf O. 47 anni. Il processo a carico di questa cellula neonazi dovrà tenersi davanti alla Corte d'appello di Monaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie