Martedì 11 Dicembre 2018 | 14:41

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Brexit: Downing Street, voto entro 21/1

Brexit: Downing Street, voto entro 21/1

 
NEW YORK
Copertina Time a giornalisti in pericolo

Copertina Time a giornalisti in pericolo

 
ROMA
Trump, Carovana respinta, ma serve muro

Trump, Carovana respinta, ma serve muro

 
BRUXELLES
Brexit: Rutte,con May dialogo utile

Brexit: Rutte,con May dialogo utile

 
BERLINO
May arriva a Berlino, accolta da Merkel

May arriva a Berlino, accolta da Merkel

 
ISTANBUL
Khashoggi:Ankara,Riad non aiuta far luce

Khashoggi:Ankara,Riad non aiuta far luce

 
IL CAIRO
Kenya: arrestato un rapitore di Silvia

Kenya: arrestato un rapitore di Silvia

 
ROMA
Salvini, visiterò tunnel Hezbollah

Salvini, visiterò tunnel Hezbollah

 
BRUXELLES
Dombrovskis, valuteremo misure Macron

Dombrovskis, valuteremo misure Macron

 
CITTA' DEL VATICANO
Ucciso in una rapina parroco di Kiambu

Ucciso in una rapina parroco di Kiambu

 
BRUXELLES
Brexit: Ue,contrari riapertura negoziato

Brexit: Ue,contrari riapertura negoziato

 

ZAGABRIA

In Croazia il 2015 anno record turismo

Costa istriana al top, bene la Dalmazia, sale capitale Zagabria

In Croazia il 2015 anno record turismo

ZAGABRIA, 12 GEN - Per il settore turistico in Croazia il 2015 è stato un altro anno da record, con incrementi in arrivi e pernottamenti che superano tutte le previsioni, posizionando il Paese tra le destinazioni estive più gettonate del Mediterraneo. Secondo i dati del ministero del Turismo croato, l'anno scorso sono stati registrati poco più di 14 milioni di turisti, l'8,3 per cento in più rispetto al 2014, con quasi 79 milioni di pernottamenti, pari a una crescita del 6,8 per cento a livello annuo. La stragrande maggioranza, ben 12 milioni (+8,1%) erano turisti stranieri. La costa istriana detiene il primo posto dato che è stata scelta da un quarto di tutti coloro che l'estate scorsa sono andati in Croazia. Seguono le spiagge dalmate e la splendida Dubrovnik (l'antica Ragusa). L'incremento più forte riguarda tuttavia la capitale Zagabria (+13 per cento) che, nonostante sia nell'entroterra, dall'ingresso del Paese nell'Unione europea nel 2013 sta diventando sempre più interessante come destinazione turistica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400