Venerdì 14 Dicembre 2018 | 06:55

NEWS DALLA SEZIONE

MANAGUA
Nicaragua: imprenditori chiedono voto

Nicaragua: imprenditori chiedono voto

 
NEW YORK
Usa: bimba migrante muore al confine

Usa: bimba migrante muore al confine

 
NEW YORK
Pena morte: Usa, esecuzione in Florida

Pena morte: Usa, esecuzione in Florida

 
NEW YORK
Trump vede Christie,candidato capo staff

Trump vede Christie,candidato capo staff

 
SAN PAOLO
Brasile, ordinato l'arresto di Battisti

Brasile, ordinato l'arresto di Battisti

 
NEW YORK
Senato, principe dietro morte Khashoggi

Senato, principe dietro morte Khashoggi

 
PARIGI
Polizia, il killer è stato ucciso

Polizia, il killer è stato ucciso

 
STRASBURGO
Strasburgo: cerimonia per le vittime

Strasburgo: cerimonia per le vittime

 
TRENTO
Antonio, 48 ore per valutare intervento

Antonio, 48 ore per valutare intervento

 
BRUXELLES
Russia: Ue proroga sanzioni a unanimità

Russia: Ue proroga sanzioni a unanimità

 
LONDRA
May, a prossime elezioni nuovo capo Tory

May, a prossime elezioni nuovo capo Tory

 

DAMASCO

Siria: attesi aiuti dove si muore fame

Anche in villaggi Foua e Kefraya, assediati da truppe Assad

Siria: attesi aiuti dove si muore fame

DAMASCO, 11 GEN - A Madaya e in altri due centri della provincia siriana di Idlib sotto assedio delle truppe governative e delle milizie Hezbollah, dove decine di civili sono morti di fame e dove stime Onu ritengono che a soffrire di denutrizione siano fino a 400.000 persone, si attende per oggi l'arrivo di aiuti umanitari del Programma alimentare mondiale (Pam-Wfp) e di alcune Ong. L'accordo per un corridoio umanitario è stato raggiunto sabato per Madaya, ma anche per i villaggi di Foua e Kefraya.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400