Venerdì 17 Settembre 2021 | 12:29

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Migranti: crisi a confine Usa-Messico, 10mila sotto un ponte

Migranti: crisi a confine Usa-Messico, 10mila sotto un ponte

 
MOSCA
Google e Apple rimuovono app Navalny per voto intelligente

Google e Apple rimuovono app Navalny per voto intelligente

 
MOSCA
Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

 
ROMA
Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

 
PECHINO
Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

 
COPENAGHEN
Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

 
Greece reports big drop in migration numbers

Greece reports big drop in migration numbers

 
ROMA
Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

 
Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

 
MADRID
Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

 
BOLZANO
Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel 2005 in vigore la convenzione antiterroristi

Destinata ad impedire ai terroristi di infiltrarsi tra gli equipaggi di navi: saranno progressivamente attribuite a 1,2 milioni di marittimi nuove carte d'identità (impronta digitale tradotta in cifre in un codice a barre internazionalmente standardizzato)
GINEVRA - Una convenzione internazionale destinata ad impedire ai terroristi di infiltrarsi tra gli equipaggi di navi entrerà in vigore nel febbraio 2005. Lo ha annunciato oggi a Ginevra l'Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo).
Nuove carte d'identità saranno progressivamente attribuite a 1,2 milioni di marittimi, la priorità sarà data a quelli di Francia e Giordania, primi paesi ad aver ratificato il trattato.
«Il nuovo documento d'identità dei marittimi permetterà di utilizzare il modello biometrico, un impronta digitale tradotta in cifre in un codice a barre internazionalmente standardizzato. Dopo la Francia e la Giordania, diversi paesi si sono giàavviati verso la ratificazione del nuovo progetto» ha spiegato l'Ilo in un comunicato.
Dopo gli attentati dell'11 settembre 2001, il trasporto marittimo, sul quale si basa il 90% degli scambi commerciali internazionali, è percepito come vulnerabile all'infiltrazione dei terroristi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie