Martedì 21 Settembre 2021 | 23:05

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

 
NEW YORK
Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

 
BOGOTA'
Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

 
WASHINGTON
Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

 
BUENOS AIRES
Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

 
PARIGI
Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

 
ROMA
Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

 
ROMA
Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

 
WASHINGTON
Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

 
TUNISI
Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

 
KHARTOUM
Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

India - Strage di bambini insanguina la festa dell'indipendenza

La bomba è di matrice terroristica, legata probabilmente alle attività di un gruppo separatista che si fa chiamare Fronte di liberazione unito per l'Assam. L'esplosione ha causato la morte di 17 ragazzini e 40 feriti
India - Strage di bambini insanguina la festa dell'indipendenza
NEW DELHI (INDIA) - Sono 17 i bambini uccisi, nove dei quali ragazzine, e oltre 40 i feriti dallo scoppio di una bomba piazzata nel cortile di una scuola dello Stato nord-orientale indiano dell' Assam dove si stava per svolgere la parata in occasione dell'Indipendence Day indiano. La bomba è stata fatta esplodere con un comando elettronico a distanza intorno alle 9.30 locali, nel cortile del Dehemaji college, nella città di Dehemaji a 400 chilometri dalla capitale Guwahati. In quel momento gli studenti stavano per prepararsi alla consueta sfilata organizzata in occasione del 57mo anniversario dell'indipendenza indiana dagli inglesi.
Pochi attimi prima che cominciasse il corteo, la bomba è esplosa, seminando il panico e la morte fra gli intervenuti. Tra i feriti, 15 sono in gravissime condizioni, secondo il primo ministro dello Stato dell'Assam, Tarun Gogori, per il quale l'esplosione è da attribuire al gruppo separatista ULFA (Fronte di liberazione unito per l'Assam), che nei giorni scorsi aveva chiesto di boicottare l'evento. Già lo scorso sabato il gruppo separatista si era fatto sentire con due attentati: una granata era esplosa in un cinema di Gauribari uccidendo quattro persone e un'altra lieve esplosione era stata registrata a Dhubri. Sono oltre diecimila le vittime degli scontri che dal 1979 vedono opposti il governo dell'Assam e il gruppo separatista dell'ULFA. L'Assam si trova all'estremo est dell'India, ai confini con la Birmania ed è uno degli Stati dell'appendice indiana al di la del Bangladesh. Un altro ordigno è esploso in occasione dei festeggiamenti per l'indipendenza anche in Kashmir, a Baramulla, dove il bilancio è di 17 feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni. A Delhi, dove il primo ministro Manmohan Singh ha parlato alla nazione in una città assediata dalla polizia, non si è registrato nessun evento, nonostante le minacce di diversi gruppi terroristici nei giorni scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie