Venerdì 17 Settembre 2021 | 14:37

NEWS DALLA SEZIONE

BERLINO
Germania: elezioni, Merkel sceglie voto per corrispondenza

Germania: elezioni, Merkel sceglie voto per corrispondenza

 
ROMA
Incendi: Usa, a rischio le sequoie della California

Incendi: Usa, a rischio le sequoie della California

 
ROMA
Ft, sul green pass l'Italia sceglie la linea dura

Ft, sul green pass l'Italia sceglie la linea dura

 
ROMA
Migranti: crisi a confine Usa-Messico, 10mila sotto un ponte

Migranti: crisi a confine Usa-Messico, 10mila sotto un ponte

 
MOSCA
Google e Apple rimuovono app Navalny per voto intelligente

Google e Apple rimuovono app Navalny per voto intelligente

 
MOSCA
Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

 
ROMA
Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

 
PECHINO
Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

 
COPENAGHEN
Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

 
Greece reports big drop in migration numbers

Greece reports big drop in migration numbers

 
ROMA
Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Terremoto in Anatolia

Nuova scossa in Turchia: una persona è morta e altre tre sono rimaste ferite in un sisma di magnitudo 5,5 della scala Richter nel villaggio di Sivrice, nella provincia orientale di Elazig
ISTANBUL - Nuova scossa di terremoto in Turchia: una persona è morta e altre tre sono rimaste ferite in un sisma di magnitudo 5,5 della scala Richter nel villaggio di Sivrice, nella provincia orientale di Elazig, in Anatolia. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Anadolu, precisando che un uomo è morto nel crollo della sua casa. Numerose abitazioni, una moschea e l'ufficio postale sono stati danneggiati dalla scossa. La Turchia orientale era stata colpita da un terremoto di magnitudo 4,6 della scala Richter il 30 luglio scorso, provocando il ferimento di sei persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie