Lunedì 20 Settembre 2021 | 00:08

NEWS DALLA SEZIONE

MOSCA
Russia: Depardieu vota, 'c'è democrazia, ammiro Putin'

Russia: Depardieu vota, 'c'è democrazia, ammiro Putin'

 
ROMA
Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

 
ROMA
Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

 
PARIGI
Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

 
ROMA
Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

 
WASHINGTON
'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

 
ROMA
Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

 
ROMA
In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

 
BERLINO
Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

 
MOSCA
Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

 
TEL AVIV
Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Tensione a Nassiriya, scontri con i Lagunari

Alta tensione a Nassiriya, dove i miliziani del leader estremista sciita Moqtada al Sadr stanno di nuovo causando problemi. Scontri a fuoco sono in corso tra uomini del contingente italiano, in supporto alla polizia locale e miliziani armati in città. Per ora non si registrano feriti.
La rivolta sciita, dunque, riaccesasi dopo un periodo di tregua oggi a Najaf e Bassora, non risparmia la città dove è presente il contingente italiano. L'allarme era scattato nella mattinata di oggi, quando sono arrivate segnalazioni sulla presenza di uomini armati a Nassiriya e sul possibile arrivo di altri miliziani dal Nord del Paese. Immediatamente è scattato il dispositivo di controllo per verificare eventuali presenze ostili. Nella tarda mattinata e nel primo pomeriggio sono state fatte verifiche sul terreno, anche con l'aiuto di elicotteri, senza però registrare presenze ostili. Le unità sono quindi rientrate alla base. C'è stato poi un incontro tra il comandante della Brigata Pozzuolo del Friuli, generale Corrado Dalzini ed il governatore della provincia di Dhi Qar, Sabri Hamid Bedir Al Rumaied, il quale ha spiegato che la situazione è tranquilla e che la polizia irachena mantiene il controllo del territorio. Il generale Dalzini ha ribadito al governatore che il contingente italiano è pronto a collaborare in ogni momento.
Passano poche ore ed il governatore chiede aiuto agli italiani. La polizia locale non riesce infatti a gestire i disordini scoppiati nella zona nord di Nassiriya e provocati dai seguaci di Moqtada al Sadr. Le unità italiane sono quindi entrate in città e si sono dirette verso l'area «calda». Qui una task force di Lagunari della Serenissima è stata accolta inizialmente da colpi d' arma da fuoco leggere, che non hanno provocato danni. I Lagunari, in un primo momento non hanno risposto al fuoco. Successivamente gli scontri a fuoco si sono fatti più intensi e sono ancora in corso. Sul numero dei guerriglieri non si hanno notizie precise: si sa tuttavia che sono armati sia di armi leggere, sia di mortai, sia di Rpg. I Lagunari hanno sparato colpi di mortaio illuminanti dalla base di White Horse per scoprire dove si trovano gli uomini armati. Intanto, dalla base italiana sono usciti i Dardo, i veicoli corazzati di trasporto truppe di recente acquisizione, inviati a Nassiriya nelle settimane scorse. Per il momento non hanno invece lasciato Camp Mittica, il quartier generale italiano, i carri armati Ariete.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie