Giovedì 16 Settembre 2021 | 21:10

NEWS DALLA SEZIONE

COPENAGHEN
Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

 
Greece reports big drop in migration numbers

Greece reports big drop in migration numbers

 
ROMA
Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

 
Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

 
MADRID
Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

 
BOLZANO
Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

 
BOLOGNA
Zaki: la sagoma di Patrick alla laurea del suo master

Zaki: la sagoma di Patrick alla laurea del suo master

 
ROMA
Danimarca vieta agli ergastolani di avere nuove relazioni

Danimarca vieta agli ergastolani di avere nuove relazioni

 
LONDRA
Gb: media, dopo rimpasto Johnson mira a voto anticipato nel 2023

Gb: media, dopo rimpasto Johnson mira a voto anticipato nel 2023

 
ROMA
Ecuador: Lasso nomina nuovi ministri Agricoltura e Welfare

Ecuador: Lasso nomina nuovi ministri Agricoltura e Welfare

 
MADRID
Spagna: allerta su isola di La Palma per attività vulcanica

Spagna: allerta su isola di La Palma per attività vulcanica

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Rapito il capo della polizia palestinese

Agguato sulla strada a Gaza. Il rapimento del generale Jabali, fedelissimo di Arafat, rivendicato dalle Brigate dei martiri di Jenin • Un accordo per la sua liberazione
TEL AVIV - Una grande caccia all'uomo è in corso nel centro della Striscia di Gaza nel tentativo di ritrovare il capo della polizia palestinese, generale Ghazi Jabali, rapito questo pomeriggio da un gruppo di uomini armati sul lungomare di Gaza City.
Il rapimento è stato rivendicato dalle Brigate dei martiri di Jenin, un gruppo armato di recente costituzione vicino ai Comitati di resistenza popolare, emanazione del Fatah di Yasser Arafat. Il generale è stato rapito mentre, al volante della sua auto, viaggiava verso il sud di Gaza, in un convoglio di tre auto della polizia palestinese.
Numerosi uomini armati, stando a diversi testimoni, hanno fermato le auto. Negli scontri a fuoco sono state ferite due guardie del corpo di Jabali. Il capo della polizia è stato costretto a salire su un'auto dei rapitori, che si è subito allontanata. L'agguato è avvenuto nel campo profughi di Al Buriej alla periferia di Gaza City.
La polizia ha subito preso posizione nell'area del rapimento e all'interno del campo profughi. Lo stesso presidente palestinese Yasser Arafat, di cui Jabali è considerato uno dei fedelissimi, stando a fonti palestinesi ha ordinato di ritrovare nei tempi più brevi il capo della plied ha dichiarato lo stato di urgenza nell'area centrale della Striscia. Centinaia di poliziotti sono impegnati nelle ricerce a Al Buriej.
Il generale Jabali era stato dimesso dall'incarico di capo della polizia, che ricopriva dal 1994, durante il precedente governo palestinese di Abu Mazen, l'anno scorso, perchè ritenuto coinvolto in vicende di corruzione. Dopo la caduta di Abu Mazen, è stato rinominato capo della polizia da Arafat.
Il 5 febbraio scorso un gruppo armato aveva attaccato il comando della polizia a a Jabali era stato picchiato, un poliziotto era stato ucciso ed altri dieci feriti. In aprile una bomba ha distr5utto l'ingresso della sua abitazione, a Gaza City. Stando a fonti locali i rapitori potrebbero essere ex- membri delle forze di polizia di Gaza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie