Mercoledì 22 Settembre 2021 | 03:32

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

 
NEW YORK
Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

 
BOGOTA'
Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

 
WASHINGTON
Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

 
BUENOS AIRES
Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

 
PARIGI
Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

 
ROMA
Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

 
ROMA
Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

 
WASHINGTON
Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

 
TUNISI
Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

 
KHARTOUM
Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Iraq - Trovato cadavere sgozzato

E' il secondo ritrovamento in 24 ore, i due corpi indossano una tuta arancione come i prigionieri di Guantanamo
MOSSUL (IRAQ) - Un responsabile della polizia irachena ha annunciato oggi che un secondo corpo, di un uomo sgozzato, è stato ripescato nel Tigri, 20 km a sud di Mossul. Anche questo cadavere era vestito di una tuta arancione.
Il corpo è stato consegnato agli americani, ha aggiunto il generale Salem Haj Issa, il quale si è però rifiutato di legare il ritrovamento al caso dei due ostaggi bulgari. Gli americani da parte loro negano di avere informazioni a proposito. Il generale Haj Issa ha precisato che i lineamenti dell'uomo fanno pensare a un cittadino europeo.

Le tesi secondo cui anche nell'ultimo caso si tratterebbe di un prigioniero della guerriglia sembrerebbe essere dimostrata appunto dalla tuta che la vittima indossava: agli ostaggi in Iraq è infatti imposta per richiamare quelle che debbono portare i sospetti integralisti islamici rinchiusi nel campo speciale di detenzione della Baia di Guantanamo, base militare Usa nell'omonima enclave all'estremità sud-orientale di Cuba. Si vuole in sostanza stabilire un collegamento preciso tra le due situazioni, e adombrare in qualche modo l'applicazione di una sorta di legge del taglione.

Ieri era stato ritrovato, presso la città di Beiji (nella zona di Mossul), un primo cadavere decapitato con indosso una tuta arancione. L'uomo non è stato ancora identificato, ma si tratta della stessa zona in cui sono stati rapiti i due autisti bulgari il 29 giugno scorso.
Anche il corpo scoperto ieri è stato ritrovato nel Tigri. L'episodio aveva fatto dire al ministro degli Esteri bulgaro Solomon Passi che, nel caso si trattasse di uno dei due autisti, la situazione del secondo si sarebbe aggravata di ora in ora.
Le impronte digitali e Dna del primo corpo sono state inviate a Sofia per un tentativo di identificazione. Ma il governo bulgaro attende ulteriori notizie dall'Iraq e manifesta pessimismo sulla vicenda. Tuttavia mantiene la decisione di non ritirare il suo contingente di 470 militari.
Al Jazira, annunciando martedì scorso di aver ricevuto un video con l'esecuzione del primo ostaggio, aveva però evitato di mostrare l'assassinio, a causa delle scene «troppo raccapriccianti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie