Domenica 19 Settembre 2021 | 03:13

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
SpaceX, rientrati sulla Terra i primi 4 turisti spaziali

SpaceX, rientrati sulla Terra i primi 4 turisti spaziali

 
WASHINGTON
Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

 
WASHINGTON
Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

 
TEHERAN
Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

 
PARIGI
Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

 
BUDAPEST
Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

 
NEW YORK
Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

 
JALALABAD
Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

 
Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

 
ROMA
Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

 
PARIGI
Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Iraq, uccise 14 persone

Nella città di Haditha un lancio di razzi contro un comando delle forze di sicurezza ha provocato 10 morti e 35 feriti. Famiglia ditrutta (uccisi tre bambini) da una bomba lanciata con un razzo a Kirkuk, dove è stato sabotato l'oleodotto: interrotte le esportazioni di greggio
KIRKUK (IRAQ) - Quattro membri della stessa famiglia, tra cui tre bambini, sono stati uccisi da una bomba lanciata con un razzo mentre dormivano sulla terrazza situata sul tetto della loro casa di Kirkuk. Altre due persone sono rimaste ferite. L'attacco è stato sferrato da ignoti poco prima delle 24 ora locale nel quartiere curdo di Rahimao, nella zona settentrionale della città, non lontano da un posto di polizia già preso di mira tre mesi fa.
Secondo fonti della polizia, la famiglia era andata a dormire in terrazza per sfuggire al caldo. Scioccanti immagini riprese dalla televisione hanno mostrato i resti delle vittime e i loro vestiti insanguinati sparsi per la terrazza devastata. Sulla terrazza c'è ora un buco di circa un metro e mezzo di diametro.
«Non sappiamo da dove il razzo sia stata lanciato e quale fosse l'obiettivo», ha detto la fonte. le prime informazioni avevano parlato di un colpo di mortaio. Non lontano dalla casa colpita vi è un posto di polizia. Kirkuk, città a magioranza curda, è ormai quotidianamnte teatro di violenze.

Un lancio di razzi contro un comando delle forze di sicurezza ha provocato 10 morti e 35 feriti nella città di Haditha, circa 250 chilometri a nord ovest di Baghdad. Il tenente di polizia Mohamed Ghanem ha detto che la maggior parte dei feriti sono poliziotti. Gli ordigni hanno anche centrato la vicina sede di una banca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie