Lunedì 20 Settembre 2021 | 00:16

NEWS DALLA SEZIONE

MOSCA
Russia: Depardieu vota, 'c'è democrazia, ammiro Putin'

Russia: Depardieu vota, 'c'è democrazia, ammiro Putin'

 
ROMA
Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

 
ROMA
Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

 
PARIGI
Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

 
ROMA
Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

 
WASHINGTON
'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

 
ROMA
Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

 
ROMA
In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

 
BERLINO
Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

 
MOSCA
Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

 
TEL AVIV
Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Iraq - La figlia di Gheddafi forma team di giuristi per difendere Saddam

Secondo l'agenzia egiziana Mena, che cita fonti dell'associazione diretta da Aisha Gheddafi, l'obiettivo dei giuristi libici è quello di garantire «un processo equo»
IL CAIRO - La figlia del leader libico, Muammmar Gheddafi, ha riunito un team di avvocati per difendere l'ex dittatore iracheno, Saddam Hussein. Secondo l'agenzia egiziana Mena, che cita fonti dell'associazione diretta da Aisha Gheddafi, l'obiettivo dei giuristi libici, tutti esperti di diritto internazionale, è quello di garantire a Saddam «un processo equo». L'ex dittatore è attualmente rappresentato da un'equipe di 20 avvocati internazionali -con legali britannici, francesi e arabi, tra gli altri -guidata dal giordano Mohamed Rahsdan, nominato dalla moglie di Saddam come suo rappresentante legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie