Sabato 18 Settembre 2021 | 20:59

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

 
WASHINGTON
Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

 
TEHERAN
Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

 
PARIGI
Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

 
BUDAPEST
Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

 
NEW YORK
Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

 
JALALABAD
Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

 
Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

 
ROMA
Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

 
PARIGI
Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

 
CITTÀ DEL MESSICO
Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Militari americani smantellano un'officina di autobombe a Baghdad

Ve ne erano 4 in 4 differenti stadi di preparazione, oltre a tre casseforti contenenti più di 12 milioni di dinari iracheni. • Muore marine ferito ieri nella provincia di Al Anbar
BAGHDAD - I militari americani hanno annunciato stamani di aver smantellato un'officina i un quartiere meridionale di Baghdad dove venivano preparate autobombe e dov'è stato trovato anche un arsenale di armi. Nell'operazione sono state arrestate anche 51 persone legate all'attività del laboratorio. «I soldati della prima Divisione di cavalleria - fanno sapere i militari - hanno scoperto quattro autobombe in quattro differenti stadi di preparazione e tre casseforti contenenti oltre 12 milioni di dinari iracheni e diversi documenti e libri contabili. Durante la perquisizione, inoltre, sono stati trovati cinque fucili mitragliatori kalashnikov Ak-47, 500 munizioni, fili elettrici, un lanciagranate», oltre a diverse attrezzature elettroniche.
In un altro nascondiglio i militari hanno scoperto «ordigni esplosivi parzialmente costruiti e altre armi e munizioni, detonatori e componenti separate. Trenta persone che si trovavano sul luogo sono state fermate per essere interrogate, spiega la stessa fonte.
Altre 18 persone, infine, sono state arrestate in altri otto luoghi. «Le persone arrestate potrebbero far parte di una cellula responsabile dell'esplosione di un veicolo che ha ucciso due soldati nella zona. I militari Usa pensano di aver catturato il finanziatore, il fabbricante di autobombe, un uomo che sorvegliava i dintorni e quello che faceva scattare i detonatori», spiega ancora la fonte militare.
Sono oltre 20 le autobombe esplose in Iraq nel solo mese di giugno, che ha preceduto il trasferimento di sovranità al governo provvisorio iracheno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie