Mercoledì 22 Settembre 2021 | 17:22

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Texas vieta la pillola abortiva dopo le 7 settimane

Texas vieta la pillola abortiva dopo le 7 settimane

 
BERLINO
Governo tedesco, abominevole omicidio commesso da no-mask

Governo tedesco, abominevole omicidio commesso da no-mask

 
MOSCA
Ucraina, primo consigliere di Zelensky scampato ad attentato

Ucraina, primo consigliere di Zelensky scampato ad attentato

 
LONDRA
Aukus: Johnson a Macron, 'ora basta'. Biden chiama Parigi

Aukus: Johnson a Macron, 'ora basta'. Biden chiama Parigi

 
TEL AVIV
DiCaprio investe in start up israeliana per carne sintetica

DiCaprio investe in start up israeliana per carne sintetica

 
RABAT
Marocco: formata nuova maggioranza di governo

Marocco: formata nuova maggioranza di governo

 
BERLINO
Germania, niente stipendio a non vaccinati in quarantena

Germania, niente stipendio a non vaccinati in quarantena

 
PARIGI
Francia: attentato Drugstore 1974, al via processo a Carlos

Francia: attentato Drugstore 1974, al via processo a Carlos

 
NEW DELHI
Gb approva vaccino indiano Covishield, ma resta quarantena

Gb approva vaccino indiano Covishield, ma resta quarantena

 
MADRID
Eruzione Canarie: 320 edifici e oltre 150 ettari sepolti da lava

Eruzione Canarie: 320 edifici e oltre 150 ettari sepolti da lava

 
ROMA
Afghanistan: Unicef, ragazze e insegnanti tornino a scuola

Afghanistan: Unicef, ragazze e insegnanti tornino a scuola

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Sierra Leone - Cade elicottero Onu, 24 vittime

Gli uomini impegnati in una missione di pace. Il Mi-8 di fabbricazione russa sul quale viaggiavano insieme a tre membri dell'equipaggio si è schiantato al suolo durante un volo operativo tra Hastings a Yengema
MOSCA - Un incidente aereo è stato fatale per 21 peacekeepers della missione Onu in Sierra Leone.
L'elicottero di fabbricazione russa sul quale viaggiavano insieme a tre membri dell'equipaggio si è schiantato al suolo durante un volo operativo tra Hastings a Yengema. Lo ha annunciato da New York un comunicato del segretario generale dell'Onu Kofi Annan, in cui si afferma che «a quanto pare non ci sono sopravvissuti di questo tragico incidente».
Poche ore più tardi, la compagnia russa proprietaria dell'elicottero Mi-8 precipitato ha confermato che non ci sono stati superstiti nel disastro. Tutte le persone a bordo, 21 passeggeri e tre membri dell'equipaggio, sono morti e i loro corpi son stati già recuperati ha detto all'agenzia Interfax un portavoce della UTair, compagnia regionale con sede a Khanty Mansiisk (Siberia), che affitta regolarmente elicotteri all'Onu in Africa.
Il portavoce ha sottolineato che non sono ancora note le cause dell'accaduto. Il Mi-8 precipitato, ha spiegato, era un elicottero di fabbricazione relativamente recente con non più di 2000 ore di volo e con solo 200 ore alle spalle dopo l'ultima revisione generale. «In una zona così tesa come la Sierra Leone non possiamo escludere alcuna ipotesi», ha affermato il portavoce. Un altro rappresentante della compagnia, citato dall'Itar-Tass, ha osservato da parte sua che l'elicottero si è schiantato in prossimità di Yengema, dove era diretto, «un territorio dove ci sono tuttora combattimenti che potrebbero avere a che fare con la catastrofe».
Le Nazioni Unite hanno circa 11 mila peacekeepers in Sierra Leone. L'intervento dei caschi blu, deciso nel 1999, è stato determinante per porre fine alle sanguinarie imprese dei guerriglieri del Ruf (Fronte rivoluzionario unito) capeggiati da Foday Sankoh, ma dopo 11 anni di feroce guerra civile la situazione è ancora tutt'altro che tranquilla e la Sierra Leone resta uno dei paesi più poveri del mondo, nel quale la maggior parte dei suoi circa 5 milioni di abitanti sopravvive con meno di un dollaro al giorno.
Al momento l'UTair è stata in grado di rendere note solo le generalità dei tre membri dell'equipaggio, tutti russi, mentre è ancora sconosciuta l'identità e le nazionalità dei 21 dipendenti dell'Onu morti. Le autorità dell'aviazione civile russa hanno frattanto nominato una commissione d'inchiesta per cercare di far luce sulle cause della sciagura. L'UTair ha vinto in anni recenti un concorso internazionale di fornitura di servizi all'Onu: il suo parco elicotteri comprende in totale 184 velivoli, di diverso tipo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie