Sabato 18 Settembre 2021 | 21:55

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

Nyt, negoziati su sottomarini nascosti per mesi a Parigi

 
WASHINGTON
Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

Alta tensione a Washington, raduno destra a Capitol Hill

 
TEHERAN
Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

Iran: Khamenei, atleti non stringano la mano agli israeliani

 
PARIGI
Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

 
BUDAPEST
Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

Ungheria: al via le primarie dell'opposizione per sfidare Orban

 
NEW YORK
Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

Usa: ragazza scomparsa, sparito anche il fidanzato

 
JALALABAD
Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

Afghanistan: diversi attentati a Jalalabad, almeno 2 morti

 
Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

Macedonia Nord: a Tetovo proteste dopo strage ospedale

 
ROMA
Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

 
PARIGI
Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

Conclusa messa in sicurezza di Notre Dame, via al restauro

 
CITTÀ DEL MESSICO
Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nassirya - Spari contro gli elicotteri italiani

NASSIRIYA - Colpi di arma da fuoco contro gli elicotteri italiani in Iraq.
La notte scorsa spari di armi leggere sono stati rivolti contro due Ab412 dell'Esercito Italiano che stavano perlustrando l'area di Suk Ash Shuyukh, ad una quarantina di chilometri da Nassiriya.
Fonti del comando del contingente italiano hanno detto che gli elicotteri non sono stati colpiti e che non ci sono stati feriti, né danni.
I due elicotteri stavano svolgendo un volo di addestramento notturno, ricognitivo, in una delle zone più turbolente della provincia di Dhi Qar: proprio a Suk Ash Shuyukh, in passato, sono state numerose le imboscate tese dalla guerriglia alle pattuglie italiane.
Intorno alle 23,30, contro i due velivoli dell'Esercito sono stati sparati diversi colpi di armi leggere. Gli elicotteri - che sono comunque dotati di blindature e di altri sistemi di difesa passiva - non sono stati centrati. Non è stato necessario rispondere al fuoco.
Gli Ab412 fanno parte del sesto Roa, il Reparto operativo autonomo dell'Aeronautica militare italiana schierato nella base aerea di Tallil. Si tratta di un reparto interforze: è infatti composto da uomini e mezzi (elicotteri Ab412, Ch47 e Hh3F) sia dell'Aeronautica che dell'Esercito.
L'attacco della scorsa notte, che non ha precedenti finora, anche se risulta che colpi d'arma da fuoco furono sparati contro gli elicotteri italiani anche durante gli scontri di metà maggio, avviene in un momento cruciale per l'Iraq: il 30 giugno prossimo ci sarà infatti il passaggio di poteri tra la Cpa (l'Autorità provvisoria della coalizione) ed il governo ad interim iracheno. Proprio in vista di questa scadenza, gli organismi di intelligence hanno da tempo segnalato una probabile recrudescenza degli attentati terroristici e delle azioni della guerriglia. In tutto il paese e, quindi, anche nell'area di Nassiriya.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie