Martedì 28 Settembre 2021 | 03:56

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Mali: primo ministro, le elezioni potrebbero essere rinviate

Mali: primo ministro, le elezioni potrebbero essere rinviate

 
MADRID
Covid: Spagna, oggi la terza dose per la prima vaccinata

Covid: Spagna, oggi la terza dose per la prima vaccinata

 
WASHINGTON
Usa: l'attentatore di Reagan sarà completamente rilasciato

Usa: l'attentatore di Reagan sarà completamente rilasciato

 
ROMA
Clima: Erdogan, la Turchia ratificherà l'Accordo di Parigi

Clima: Erdogan, la Turchia ratificherà l'Accordo di Parigi

 
PARIGI
Macron e Tedros inaugurano l'accademia dell'Oms a Lione

Macron e Tedros inaugurano l'accademia dell'Oms a Lione

 
TEL AVIV
Covid: principe ereditario Giordania positivo, sintomi lievi

Covid: principe ereditario Giordania positivo, sintomi lievi

 
NEW YORK
Fbi, omicidi aumentati del 30% nel 2020 negli Usa

Fbi, omicidi aumentati del 30% nel 2020 negli Usa

 
NEW YORK
Bennett, su nucleare Iran ha superato tutte le linee rosse

Bennett, su nucleare Iran ha superato tutte le linee rosse

 
WASHINGTON
'La Cia voleva rapire e assassinare Assange'

'La Cia voleva rapire e assassinare Assange'

 
ROMA
Afghanistan: i Talebani vietano il taglio delle barbe

Afghanistan: i Talebani vietano il taglio delle barbe

 
MADRID
Migranti: ancora sbarchi nel sud della Spagna

Migranti: ancora sbarchi nel sud della Spagna

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

«Nessun legame Iraq-Al Qaida per l'11 settembre»

Le conclusioni delle Commissione indipendente Usa che indaga sulle stragi del 2001: «non c'è prova credibile» che l'Iraq e Al Qaida abbiano cooperato per attaccare gli Stati Uniti
NEW YORK - Per la Commissione indipendente Usa che indaga sulle stragi dell'11 settembre 2001 «non c'è prova credibile» che l'Iraq e Al Qaida abbiano cooperato per attaccare gli Stati Uniti.
Le conclusioni della commissione sull'11 settembre 2001 sono contenute in un rapporto basato sulla ricerca e su interviste condotte dallo staff. Nel rapporto si afferma anche che Osama bin Laden esplorò una possibile collaborazione con Saddam Hussein, pur essendo contrario al regime secolare del leader iracheno.
Il capo della rete di al Qaida ebbe un incontro con un alto esponente dell'intelligence del regime di Baghdad nel 1994, si legge nel rapporto. «bin Laden chiese spazi per campi di addestramento, ma l'Iraq in apparenza non si rese mai disponibile».
Il legame tra Iraq e al Qaida era stato ribadito ancora ieri dal presidente George W. Bush. Abu Musab al Zarqawi «è la prova» delle connessioni tra Saddam Hussein e la rete terroristica al Qaida che fa capo a Osama bin Laden, aveva detto il capo della Casa Bianca confermando affermazioni in questo senso fatte il giorno prima dal dal suo vice Dick Cheney e non corroborate dall'intelligence.
Con le audizioni di oggi e domani la Commissione sull'11 settembre è arrivata al termine delle sue sessioni pubbliche.
L'incontro del 1994 sarebbe avvenuto in Sudan e bin Laden avrebbe anche chiesto senza successo al regime di Saddam di procurargli armi.
«Ci sono poi state notizie che contatti tra l'Iraq e al Qaida sono avvenuti dopo il ritorno di bin Laden in Afghanistan, ma non sembrano aver fruttato alcuna relazione di collaborazione», sostiene il rapporto della Commissione sull'11 settembre. «Due stretti collaboratori di bin Laden hanno categoricamente negato che esistessero contatti tra al Qaida e l'Iraq».
Due giorni fa il vicepresidente americano Cheney aveva affermato che Saddam e al Qaida avevano «legami stabiliti da lungo tempo».
L'amministrazione Bush non ha mai sostenuto esplicitamente che il regime di Baghdad abbia avuto un ruolo diretto nelle stragi al World Trade Center e al Pentagono ma ha sempre lasciato aperta l'impressione che un coinvolgimento fosse molto probabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie