Martedì 28 Giugno 2022 | 23:50

In Puglia e Basilicata

LISBONA

Incendi: Portogallo, l'Algarve continua a bruciare

Incendi: Portogallo, l'Algarve continua a bruciare

Da ieri in fumo 3.000 ettari, le fiamme avanzano verso la costa

17 Agosto 2021

LISBONA, 17 AGO - Centinaia di vigili del fuoco portoghesi sono ancora impegnati a domare un incendio boschivo scoppiato ieri mattina nel sud del Paese, che ha già costretto le autorità ad evacuare circa 60 persone. Il rogo ha colpito la regione turistica dell'Algarve (sud), al confine con la Spagna. I vigili del fuoco erano riusciti a controllare l'incendio nella mattinata di ieri, ma nel pomeriggio le fiamme hanno ripreso a correre estendendosi per circa 3.000 ettari. "L'incendio sta procedendo con intensità", ha detto un funzionario locale della Protezione civile. Intanto, un vigile del fuoco è stato ricoverato in ospedale per ustioni, mentre altri due hanno ricevuto cure mediche sul posto per avere inalato il fumo sprigionato dalle fiamme. Mentre l'incendio avanza in direzione della costa, le autorità hanno chiuso l'autostrada che attraversa l'Algarve. Di fronte alle persistenti elevate temperature, Ieri il governo ha esteso di 48 ore lo stato di allerta in vigore da venerdì scorso. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725