Lunedì 27 Settembre 2021 | 14:45

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES
Cpi concentra indagini su talebani in Afghanistan

Cpi concentra indagini su talebani in Afghanistan

 
MADRID
Puigdemont arrivato a Bruxelles

Puigdemont arrivato a Bruxelles

 
BERLINO
Germania: Linke entra nel Bundestag grazie ai 3 mandati diretti

Germania: Linke entra nel Bundestag grazie ai 3 mandati diretti

 
Corea Sud: Moon apre a divieto consumo carne di cane

Corea Sud: Moon apre a divieto consumo carne di cane

 
PARIGI
Francia: al via processo in appello a Sid-Ahmed Ghlam

Francia: al via processo in appello a Sid-Ahmed Ghlam

 
MOSCA
Lukashenko, Usa creano basi Nato mascherate in Ucraina

Lukashenko, Usa creano basi Nato mascherate in Ucraina

 
PECHINO
La Cina vara una stretta sugli aborti

La Cina vara una stretta sugli aborti

 
ROMA
Terremoti: Grecia, scossa di magnitudo 6.1 a Creta

Terremoti: Grecia, scossa di magnitudo 6.1 a Creta

 
MADRID
Migranti: Canarie, oltre 700 arrivi in meno di tre giorni

Migranti: Canarie, oltre 700 arrivi in meno di tre giorni

 
BERLINO
Scholz, volontà degli elettori chiara Spd,Verdi e Fdp al governo

Scholz, volontà degli elettori chiara Spd,Verdi e Fdp al governo

 
MADRID
Continua l'eruzione alle Canarie, sepolte altre case

Continua l'eruzione alle Canarie, sepolte altre case

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ISTANBUL

Migranti: 230 arrestati in Turchia pronti a traversata Egeo

Fermati anche due scafisti, promettevano arrivo in Italia

Migranti: 230 arrestati in Turchia pronti a traversata Egeo

ISTANBUL, 28 LUG - La guardia costiera turca ha arrestato oltre 200 migranti, tra cui afghani e siriani, che si apprestavano ad attraversare il mare Egeo a bordo di un peschereccio per raggiungere la Grecia. Lo riferiscono media locali. E' il più massiccio gruppo di migranti clandestini arrestati dalle autorità quest'anno, fatto che riflette un aumento nel numero di persone che cercano rifugio in Europa dopo un periodo di tregua rispetto agli sbarchi dovuto alla pandemia da Covid. I 231 migranti, originari di Afghanistan, Siria, Iran, Eritrea, Yemen e Pakistan, sono stati arrestati al largo del villaggio di Ayvacik, nei pressi dell'isola greca di Lesbos, stando all'agenzia Dha. Sono stati arrestati anche due presunti scafisti, cui ciascun migrante pagava fra i 5000 e i 6000 euro con la promessa di farsi portare in Italia. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie