Venerdì 17 Settembre 2021 | 10:15

NEWS DALLA SEZIONE

MOSCA
Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

Russia: seggi aperti in tutto il Paese, si vota fino al 19

 
ROMA
Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

Di Maio, il G20 sull'Afghanistan si farà

 
PECHINO
Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

Spazio: rientrati astronauti cinesi dopo missione record

 
COPENAGHEN
Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

Isole Faroe pronte a rivedere caccia ai delfini dopo le proteste

 
Greece reports big drop in migration numbers

Greece reports big drop in migration numbers

 
ROMA
Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

Afghanistan: prima riunione di governo dei Talebani

 
Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

Libano:esplosione Beirut, mandato di arresto per ex ministro

 
MADRID
Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

Vaccini: Spagna, ok a terza dose per ospiti centri anziani

 
BOLZANO
Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

Austria,stop sussidi a chi rifiuta posto per obbligo vaccini

 
BOLOGNA
Zaki: la sagoma di Patrick alla laurea del suo master

Zaki: la sagoma di Patrick alla laurea del suo master

 
ROMA
Danimarca vieta agli ergastolani di avere nuove relazioni

Danimarca vieta agli ergastolani di avere nuove relazioni

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Budapest si tinge d'arcobaleno, migliaia sfidano Orban

Il Gay Pride segnato dalla protesta contro la legge omofoba

Budapest si tinge d'arcobaleno, migliaia sfidano Orban

(di Benedetta Guerrera) ROMA, 24 LUG - Migliaia di persone hanno sfilato al Gay Pride di Budapest contro l'escalation omofoba del governo di Viktor Orban che a inizio mese ha introdotto una legge che vieta il tema dell'omosessualità nelle scuole. Trentamila persone, ottomila in più rispetto a due anni fa, che hanno celebrato i diritti Lgbtq e protestato in modo pacifico tra musica, balli, bandiere, ventagli e ombrellini arcobaleno per difendersi da un insolito caldo. All'evento anche una delegazione di politici italiani, tra cui Brando Benifei e Alessandro Zan del Pd, Vladimir Luxuria ed esponenti di Più Europa che hanno sfilato assieme al sindaco della capitale, Gergely Karácsony, esponente di punta dell'opposizione. "Quella legge è un oltraggio. Viviamo nel ventunesimo secolo e cose del genere non dovrebbero accadere. Non siamo più in epoca comunista, siamo in Ue e tutti dovrebbero poter vivere liberamente", ha detto Istvan, 27 anni, che ha partecipato alla marcia nel centro di Budapest con il suo ragazzo. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie