Martedì 28 Settembre 2021 | 19:54

NEWS DALLA SEZIONE

BERLINO
Csu: 'Rispettare il voto, Scholz provi a formare il governo'

Csu: 'Rispettare il voto, Scholz provi a formare il governo'

 
ROMA
Il rettore di Kabul vieta l'università alle donne

Il rettore di Kabul vieta l'università alle donne

 
SARAJEVO
Migranti: Bosnia, nuovo rogo nel campo di Lipa

Migranti: Bosnia, nuovo rogo nel campo di Lipa

 
BOGOTÀ
Colombia: morto dopo un raid il capo della guerriglia Eln

Colombia: morto dopo un raid il capo della guerriglia Eln

 
MOSCA
Mosca apre nuova indagine per estremismo contro Navalny

Mosca apre nuova indagine per estremismo contro Navalny

 
WASHINGTON
Obama, tassare ricchi come me per finanziare agenda Biden

Obama, tassare ricchi come me per finanziare agenda Biden

 
MADRID
Spagna: governo Sánchez approva l'aumento del salario minimo

Spagna: governo Sánchez approva l'aumento del salario minimo

 
BOLOGNA
Zaki: Amnesty Italia, rinvio lungo che sa di punizione

Zaki: Amnesty Italia, rinvio lungo che sa di punizione

 
MANSURA
Zaki portato nella gabbia degli imputati in manette

Zaki portato nella gabbia degli imputati in manette

 
SASSARI
Puigdemont: sit-in indipendentisti sardi il 4/10 a Sassari

Puigdemont: sit-in indipendentisti sardi il 4/10 a Sassari

 
PECHINO
Cina, la Nato non è stata e non sarà avversario in futuro

Cina, la Nato non è stata e non sarà avversario in futuro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

FREETOWN

Sierra Leone abolisce la pena di morte

Sarà sostituita con ergastolo o 30 anni carcere

Sierra Leone abolisce la pena di morte

FREETOWN, 23 LUG - La maggioranza dei deputati del parlamento della Sierra Leone ha votato oggi per l'abolizione della pena di morte. Lo ha constatato un giornalista dell'Afp presente in aula. La pena capitale nello stato dell'Africa occidentale sarà sostituita con l'ergastolo o una pena detentiva minima di 30 anni. Il presidente Julius Maada Bio deve ancora firmare la legge. In Sierra Leone non sono state eseguite sin dal 1998 condanne a morte, molte delle quali sono state spesso commutate. Tuttavia, il Paese, che si sta ancora riprendendo dopo decenni di una guerra civile che ha causato oltre 120 mila vittime, è stato spesso preso di mira da gruppi per i diritti umani per aver mantenuto la pena capitale. A maggio, il ministro della Giustizia Umaru Napoleon Koroma ha annunciato che il governo si sarebbe mosso per vietare la pena di morte per "difendere i diritti umani fondamentali dei sierraleonesi". Ex colonia britannica, ricca di diamanti, la Sierra Leone con i suoi 7,5 milioni di abitanti rimane una delle nazioni più povere al mondo. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie