Sabato 31 Luglio 2021 | 04:59

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES
Afghanistan: attacco a uffici Onu a Herat, 1 morto, feriti

Afghanistan: attacco a uffici Onu a Herat, 1 morto, feriti

 
NEW YORK
I 60 anni di Obama, festa con vip a Martha's Vineyard

I 60 anni di Obama, festa con vip a Martha's Vineyard

 
NEW YORK
Usa: quarto suicidio, Vessel di New York chiude di nuovo

Usa: quarto suicidio, Vessel di New York chiude di nuovo

 
BRUXELLES
Tribunale Ue revoca immunità da eurodeputato a Puigdemont

Tribunale Ue revoca immunità da eurodeputato a Puigdemont

 
BRUXELLES
Hong Kong: Ue, stop ad arresti attivisti pro-democrazia

Hong Kong: Ue, stop ad arresti attivisti pro-democrazia

 
Oman: petroliera attaccata, morti due membri dell'equipaggio

Oman: petroliera attaccata, morti due membri dell'equipaggio

 
NEW YORK
Amanda Knox contro Stillwater, 'immagine sbagliata di me'

Amanda Knox contro Stillwater, 'immagine sbagliata di me'

 
BELGRADO
Bosnia, bimbo afghano annega in un fiume verso la Croazia

Bosnia, bimbo afghano annega in un fiume verso la Croazia

 
SAN PAOLO
Covid: Brasile, 1.318 decessi nelle ultime 24 ore

Covid: Brasile, 1.318 decessi nelle ultime 24 ore

 
ROMA
Aumentano in Africa le uccisioni di persone con albinismo

Aumentano in Africa le uccisioni di persone con albinismo

 
KHARTUM
Sudan: scontri tribali nello Stato del Kordofan, 20 morti

Sudan: scontri tribali nello Stato del Kordofan, 20 morti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'episodio
Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

Con mal di denti, aggredisce sanitari che non tolgono molare

 
Barisangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
Foggiale indagini
Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

 
Potenzamobilità
Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

Fal, chiusa dal 2 agosto la linea Potenza Inferiore - Santa Maria

 
PotenzaDati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
BrindisiVertice in Prefettura
Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

Brindisi, vigneti danneggiati a Cellino San Marco: controlli da intensificare

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare - RITROVATO

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

LIMA

Perù: elezioni, in piazza sostenitori di Castillo e Fujimori

Cortei pacifici in attesa dell'annuncio del nuovo presidente

Perù: elezioni, in piazza sostenitori di Castillo e Fujimori

LIMA, 20 GIU - Due manifestazioni ieri a Lima dei sostenitori di Pedro Castillo e Keiko Fujimori, candidati al ballottaggio presidenziale svoltosi il 6 giugno, ed il cui risultato non è stato ufficializzato dal Tribunale nazionale elettorale (Jne). L'appello del partito di sinistra Perú Libre e di quello di destra Fuerza Popular, riferisce oggi l'agenzia di stampa Andina, è stato accolto da un gran numero di persone, senza che si registrassero incidenti di rilievo. Simili manifestazioni si sono svolte anche in altre città peruviane. Il ministro dell'Interno, José Elice, ha confermato il carattere pacifico degli appuntamenti, giudicando "irresponsabile" l'appello a realizzare le manifestazioni in piena pandemia. Elice ha però ammesso che "è comprensibile" che nell'incertezza dei risultati elettorali la gente abbia il desiderio di esprimersi. Alla marcia convocata da Fuerza Popular sulla Alameda 28 de Julio è intervenuta Fujimori che ha chiesto "rispetto per il voto", esigendo che il Jne risolva con trasparenza le richieste di annullamento presentate per irregolarità avvenute nei seggi. La figlia dell'ex presidente Alberto Fujimori ha anche raccomandato ai militanti di non manifestare davanti alle sedi della giustizia elettorale e di difendere il voto "in maniera pacifica". I sostenitori di Perú Libre hanno invece raggiunto piazza San Martín, dove hanno sollecitato il Jne a ufficializzare la vittoria di Castillo emersa dallo scrutinio conclusosi giorni fa che Fujimori sta tentando di invalidare con centinaia di ricorsi. Via Twitter il leader della sinistra ha sostenuto che "centinaia di migliaia di persone di tutte le regioni del Paese hanno dimostrato che quando il popolo si unisce in difesa della sua dignità, non c'è mafia né minaccia di golpe che possa fermarlo". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie