Mercoledì 23 Giugno 2021 | 14:21

NEWS DALLA SEZIONE

MADRID
Spagna: escono dal carcere i leader catalani graziati

Spagna: escono dal carcere i leader catalani graziati

 
LONDRA
Brexit: dopo 5 anni per Johnson è 'missione compiuta'

Brexit: dopo 5 anni per Johnson è 'missione compiuta'

 
HONG KONG
Hong Kong: Apple Daily, domani l'ultima edizione

Hong Kong: Apple Daily, domani l'ultima edizione

 
BERLINO
Ucraina: Blinken, con Berlino contro le provocazioni russe

Ucraina: Blinken, con Berlino contro le provocazioni russe

 
BERLINO
Orban alla Germania, accettate la decisione dell'Uefa

Orban alla Germania, accettate la decisione dell'Uefa

 
MOSCA
Mosca, con Europa situazione esplosiva, allentare tensioni

Mosca, con Europa situazione esplosiva, allentare tensioni

 
Ministro degli Esteri tedesco, dall'Uefa un brutto segnale

Ministro degli Esteri tedesco, dall'Uefa un brutto segnale

 
ROMA
Orban rinuncia ad assistere alla partita Germania-Ungheria

Orban rinuncia ad assistere alla partita Germania-Ungheria

 
BRUXELLES
Ungheria: von der Leyen, legge anti Lgbt è una vergogna

Ungheria: von der Leyen, legge anti Lgbt è una vergogna

 
Hong Kong: Apple Daily annuncia, chiuderemo entro sabato

Hong Kong: Apple Daily annuncia, chiuderemo entro sabato

 
ROMA
Covid: India, la variante Delta Plus rilevata in 3 Stati

Covid: India, la variante Delta Plus rilevata in 3 Stati

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
PotenzaIl rapporto della Banca d'Italia
Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

 
BariSpaccio
Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
FoggiaLa sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

ROMA

Parto record in Marocco, i 9 gemelli 2-3 mesi in incubatrice

I piccoli pesano meno di 1 chilo ma loro e la mamma stanno bene

Parto record in Marocco, i 9 gemelli 2-3 mesi in incubatrice

ROMA, 06 MAG - Dovranno trascorrere nell'incubatrice "due o tre mesi" i nove gemelli nati da una donna maliana di 25 anni in Marocco. Lo ha spiegato il professor Youssef Alaoui, direttore della clinica Ain Borja di Casablanca, dove martedì si è verificato il delicatissimo parto prematuro. Potrebbe rivelarsi un record, visto che supera la nascita di otto piccoli (concepiti in vitro) da una donna in California nel 2009, indicata dal Guinness dei primati come il parto più numeroso in cui tutti i neonati sono sopravvissuti. Aloui lo ha definito "estremamente raro ed eccezionale", come riferisce la Bbc. I piccoli (cinque femmine e quattro maschi), sono in buone condizioni, nonostante alla nascita pesassero fra 500 grammi e un chilo. La mamma, Halima Cisse, 25 anni, era stata trasferita dal Mali e ricoverata alla venticinquesima settimana di gravidanza nella clinica marocchina, dove l'équipe medica è riuscita a prolungare il termine fino alla trentesima. Al parto cesareo hanno partecipato dieci dottori e venticinque infermieri. La donna, già mamma di una figlia, non aveva fatto ricorso ad alcun trattamento di fertilità, ha spiegato Alaoui, rivelando che i medici sono dovuti intervenire anche per riportare sotto controllo una forte emorragia. "La madre ora è in buone condizioni, non è più in pericolo - ha aggiunto il direttore della clinica -. Auguriamo a lei e ai bambini una rapida ripresa". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie