Sabato 17 Aprile 2021 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

NEW DELHI
Covid: India, Delhi e altre città chiuse nel fine settimana

Covid: India, Delhi e altre città chiuse nel fine settimana

 
LIMA
Perù, Vizcarra inabilitato per 10 anni da incarichi pubblici

Perù, Vizcarra inabilitato per 10 anni da incarichi pubblici

 
OTTAWA
Covid, Ontario prolunga lockdown e chiude i confini

Covid, Ontario prolunga lockdown e chiude i confini

 
La Cia nel 1960 voleva assassinare Raul Castro

La Cia nel 1960 voleva assassinare Raul Castro

 
TUNISI
Naufragio in Tunisia: Unhcr-Oim, 41 cadaveri recuperati

Naufragio in Tunisia: Unhcr-Oim, 41 cadaveri recuperati

 
WASHINGTON
Olimpiadi: Suga, determinati a organizzarle quest'estate

Olimpiadi: Suga, determinati a organizzarle quest'estate

 
ROMA
Birmania: opposizioni creano governo ombra,c'è anche Suu Kyi

Birmania: opposizioni creano governo ombra,c'è anche Suu Kyi

 
ROMA
Centinaia di 30enni in fila in Lettonia per AstraZeneca

Centinaia di 30enni in fila in Lettonia per AstraZeneca

 
BOLZANO
Covid: Kurz, riaperture in Austria grazie a 'turbo vaccini'

Covid: Kurz, riaperture in Austria grazie a 'turbo vaccini'

 
BERLINO
Merkel si è vaccinata con AstraZeneca

Merkel si è vaccinata con AstraZeneca

 
MADRID
Spagna: 31 anni a uno degli autori di uno stupro di gruppo

Spagna: 31 anni a uno degli autori di uno stupro di gruppo

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

LA PAZ

Bolivia: domani si vota per le amministrative

Scelta governatori di 9 dipartimenti, membri Assemblee e sindaci

Bolivia: domani si vota per le amministrative

LA PAZ, 06 MAR - Quattro mesi dopo lo svolgimento delle elezioni presidenziali e legislative vinte dal Movimento al socialismo (Mas) dell'ex presidente Evo Morales, la Bolivia torna domani alle urne per le elezioni amministrative che riguardano la scelta di governatori dei nove dipartimenti, i membri delle Assemblee dipartimentali e i sindaci dei 336 comuni boliviani. In tutto, si tratta della designazione di circa 5.000 autorità regionali. Dall'ottobre 2019, quando profonde tensioni politiche portarono all'annullamento delle elezioni presidenziali vinte da Morales, al suo esilio prima in Messico e poi in Argentina, e all'insediamento della presidente ad interim Jeanine Áñez, la Bolivia ha vissuto un periodo di grandi turbolenze. Dopo il voto di ottobre 2020, quello di domani, che è obbligatorio e riguarda 7,1 milioni di aventi diritto ed è stato rinviato di oltre un anno per la crisi politica, permetterà di completare il ristabilimento dell'ordine costituzionale boliviano. Dando il benvenuto alle missioni di osservatori internazionali, il presidente del Tribunale supremo elettorale (Tse), Salvador Romero, ha assicurato che "stiamo garantendo lo svolgimento di un atto democratico trasparente e sostenuto dalle più avanzate misure di biosicurezza". In questo modo, ha concluso, "la cittadinanza ed i candidati possono essere certi che i risultati rifletteranno pienamente la volontà espressa nelle urne". Oltre al Mas, i partiti che presentano candidati in tutti o quasi i dipartimenti sono il Frente para la Victoria, l'Unidad Civica Solidaridad, il Partido de Acción Nacional Boliviano, Comunidad Ciudadana dell'ex presidente Carlos Mesa, e il Movimiento Tercer Sistema. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie