Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:26

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
L'addio di Trump sulle note di 'Gloria' e 'My Way'

L'addio di Trump sulle note di 'Gloria' e 'My Way'

 
ROMA
Trump se ne va, tweet sarcastico di Greta

Trump se ne va, tweet sarcastico di Greta

 
ROMA
Esplode palazzo a Madrid, forse una fuga di gas

Esplode palazzo a Madrid, forse una fuga di gas

 
ROMA
Navalny: Di Maio, arresto inaccettabile, rilasciarlo subito

Navalny: Di Maio, arresto inaccettabile, rilasciarlo subito

 
ROMA
Trump, ritornerò in un modo o nell'altro

Trump, ritornerò in un modo o nell'altro

 
ROMA
Usa: morto figlio di Stephanie Seymour, star del jet set NY

Usa: morto figlio di Stephanie Seymour, star del jet set NY

 
NEW YORK
Trump, sono stati quattro anni incredibili

Trump, sono stati quattro anni incredibili

 
WASHINGTON
Trump e Melania lasciano la Casa Bianca per l'ultima volta

Trump e Melania lasciano la Casa Bianca per l'ultima volta

 
BERLINO
La Germania vuole fermare l'uccisione dei pulcini maschi

La Germania vuole fermare l'uccisione dei pulcini maschi

 
BRUXELLES
Covid: coprifuoco in Olanda, prima volta da dopoguerra

Covid: coprifuoco in Olanda, prima volta da dopoguerra

 
ROMA
Covid: Zimbabwe, muore il ministro degli Esteri

Covid: Zimbabwe, muore il ministro degli Esteri

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

LONDRA

Gb: morto sir David Barclay, l'editore di Johnson

Patron miliardario del Telegraph, al centro di saga col gemello

Gb: morto sir David Barclay, l'editore di Johnson

LONDRA, 13 GEN - E' morto a 86 anni sir David Barclay, comproprietario con il gemello Friederick del Daily Telegraph, giornale filo Tory che per anni ha ospitato i corsivi dell'attuale premier Boris Johnson contribuendo a farne le fortune. La notizia è stata anticipata dal suo stesso giornale, secondo il quale Barclay, uomo schivo, ma fra i miliardari britannici più influenti, è deceduto in seguito a una breve, imprecisata malattia. Johnson si è affrettato a manifestare il suo cordoglio in un messaggio in cui ha espresso "rispetto e ammirazione" per lo scomparso, attribuendogli il merito d'aver a suo tempo "salvato" dalla crisi la storica testata londinese, di aver "creato migliaia di posti di lavoro nel Regno Unito" e - in riferimento alla comune battaglia pro Brexit - d'aver "creduto appassionatamente nell'indipendenza e nelle potenzialità di questo Paese". Titolari di un patrimonio stimato dal Sunday Times nel 2020 in 7 miliardi di sterline e a capo di un impero che spazia - oltre all'editoria - dagli hotel alla grande distribuzione, i fratelli Barclay (entrambi sir, per aver ricevuto il cavalierato dalla regina) sono stati per anni simbolo di una riservatezza leggendaria, di un potere coltivato rigorosamente dietro le quinte. Non sono tuttavia sfuggiti negli ultimi tempi alla saga scandalistica di uno scontro familiare tra i rispettivi eredi: con tanto di sospetti di spionaggio incrociato e cimici trovate in uno dei loro appartamenti privati all'hotel Ritz di Londra, gioiello della corona delle proprietà alberghiere del casato. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie