Giovedì 17 Gennaio 2019 | 22:37

NEWS DALLA SEZIONE

BELGRADO
Bagno di folla per Putin a Belgrado

Bagno di folla per Putin a Belgrado

 
Morta 'nonna di Lesbo', aiutava migranti

Morta 'nonna di Lesbo', aiutava migranti

 
LONDRA
May pronta a usare militari con no deal

May pronta a usare militari con no deal

 
ROMA
India: guru condannato all'ergastolo

India: guru condannato all'ergastolo

 
LONDRA
Principe Filippo guidava auto capovolta

Principe Filippo guidava auto capovolta

 
NEW YORK
Wsj, 'Trump pensa abbassare dazi a Cina'

Wsj, 'Trump pensa abbassare dazi a Cina'

 
WASHINGTON
Trump cancella viaggio estero di Pelosi

Trump cancella viaggio estero di Pelosi

 
LONDRA
Gb: incidente auto per principe Filippo

Gb: incidente auto per principe Filippo

 
LONDRA
May, impossibile escludere il no deal

May, impossibile escludere il no deal

 
Colombia: autobomba a Bogotà, 8 morti

Colombia: autobomba a Bogotà, 8 morti

 
L'AVANA
L'Avana migliora raccolta rifiuti

L'Avana migliora raccolta rifiuti

 

LONDRA

Andò con figlio in Siria,condanna 6 anni

Il giudice, 'bimbo sarebbe un giorno diventato terrorista'

Andò con figlio in Siria,condanna 6 anni

LONDRA, 1 FEB - E' stata condannata a sei anni di carcere una madre britannica di 26 anni, Tareena Shakil, che portando con sé il suo bimbo piccolo si era unita allo Stato islamico in Siria e aveva diffuso la propaganda jihadista su Twitter. La sentenza emessa da un tribunale di Birmingham arriva dopo che la settimana scorsa Shakil era diventata la prima cittadina del Regno ad essere giudicata colpevole per essere andata in Medio Oriente e aderito al gruppo terroristico. Il giudice Melbourne Inman ha affermato che la 26enne sapeva che il figlio rischiava di essere indottrinato dai jihadisti e un giorno addestrato per diventare un 'fighter'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400