Martedì 29 Settembre 2020 | 16:00

NEWS DALLA SEZIONE

PARIGI
Attentatore di Parigi ha 25 anni, passato anche dall'Italia

Attentatore di Parigi ha 25 anni, passato anche dall'Italia

 
BRUXELLES
Coronavirus: dal 15/10 Immuni funziona anche in Ue

Coronavirus: dal 15/10 Immuni funziona anche in Ue

 
ROMA
Coronavirus: Siria, 4,6 mln di minori sono malnutriti

Coronavirus: Siria, 4,6 mln di minori sono malnutriti

 
ROMA
Ghana: uomini armati attaccano stazione autobus nel sud-est

Ghana: uomini armati attaccano stazione autobus nel sud-est

 
ROMA
Africa, 836 miliardi di dollari finiti all'estero

Africa, 836 miliardi di dollari finiti all'estero

 
LONDRA
Coronavirus: governo Gb offre corsi anti-disoccupazione

Coronavirus: governo Gb offre corsi anti-disoccupazione

 
PARIGI
Migranti:maxi-sgombero a Calais,evacuate 7-800 persone

Migranti:maxi-sgombero a Calais,evacuate 7-800 persone

 
ISTANBUL
Armenia-Azerbaigian: Turchia, Erevan deve ritirarsi

Armenia-Azerbaigian: Turchia, Erevan deve ritirarsi

 
BRUXELLES
Orban, 'Jourova offende ungheresi,si dimetta'

Orban, 'Jourova offende ungheresi,si dimetta'

 
MOSCA
Armenia-Azerbaigian: Baku, intensi combattimenti

Armenia-Azerbaigian: Baku, intensi combattimenti

 
MOSCA
Bielorussia: Macron incontra Tikhanovskaya a Vilnius

Bielorussia: Macron incontra Tikhanovskaya a Vilnius

 

Il Biancorosso

Serie c
Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
BariLa curiosità
Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

 
FoggiaIl fatto
Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
PotenzaNel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
BatIl caso
Barletta, picchiato dal branco per passatempo: 25enne in ospedale, «Difendevo i miei amici»

Barletta, picchiato dal branco per passatempo: 25enne in ospedale, «Difendevo i miei amici»

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Coronavirus: Croazia,'crescita contagi per folla vacanzieri'

Ministro interno su casi importati,'non esclusa guerra turistica

Coronavirus: Croazia,'crescita contagi per folla vacanzieri'

(ANSAmed) - ZAGABRIA, 13 AGO - Il balzo dei nuovi di contagi da coronavirus nei giorni scorsi in Croazia "va interpretato anche tenendo conto che il Paese in questo momento ha tra il 20 e il 25% in più di persone che vi soggiornano rispetto agli altri mesi dell'anno, dato che ad oggi ci sono circa 830 mila turisti sulla costa adriatica croata". Lo ha affermato in un'intervista alla tv pubblica HTV il ministro degli Interni croato, Davor Bozinovic, che è capo dell'Unità di crisi della Protezione civile. Ieri la Croazia ha registrato 130 nuovi contagi, numero secondo solo ai dati dell'11 luglio quando i positivi al Covid-19 erano stati 140, mentre in media tra giugno e luglio se ne erano registrati tra i 30 e i 60 al giorno. Interrogato sulla possibilità che alcune informazioni, circolate sulla stampa estera, di turisti contagiati al rientro dalle vacanze in Croazia possano essere anche parte di campagne di altri Paesi nella battaglia per accaparrarsi il maggior numero di turisti, il ministro non ha escluso questa ipotesi. "Certo che tutti stanno lottando per ogni turista, come anche per far rimanere i propri connazionali nei rispettivi Paesi, per far sì che non spendano i loro soldi all'estero", ha osservato Bozinovic. "La Croazia - ha aggiunto - ha messo in atto misure con la quali è riuscita anche questa estate ad attirare una buona parte dei visitatori tradizionalmente fedeli alla nostra costa". Secondo il ministro, le autorità epidemiologiche hanno ricevuto alcune notifiche ufficiali da altri Paesi di persone contagiatesi durante le vacanze in Croazia, ma molte meno rispetto ai casi riferiti dalla stampa estera. "Ci sono stati esempi in cui la Croazia, seguendo notizie di infetti riportati dai media, ha contattato le autorità in questi Paesi di origine dei turisti, e finora non si è mai avuta una conferma ufficiale", ha concluso Bozinovic. Sebbene nell'intervista non si sia fatta menzione di alcun Paese concreto, la maggior parte delle notizie di contagi importati da vacanzieri di ritorno dalla Croazia riguarda Italia, Slovenia e Austria. (ANSAmed). (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie