Domenica 12 Luglio 2020 | 02:09

NEWS DALLA SEZIONE

Aumento significativo da metà giugno
Kazakistan, Cina: polmonite sconosciuta più mortale del Coronavirus

Kazakistan, Cina: polmonite sconosciuta più mortale del Coronavirus

 
Rischia di impennarsi ancora
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Il Coronavirus non dà tregua, nel mondo 530mila morti Covid-19

 
Dopo aver consumato carne di marmotta
Mongolia, due casi sospetti di peste nera: scattata la quarantena

Mongolia, due casi sospetti di peste nera: scatta la quarantena

 
Partecipò alle rivolte di Stonewall del 1969
Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

 
Altre 35 persone accusate
Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI controlli
Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

 
BatMusica
Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

 
GdM.TVL'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 
TarantoVino
Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

 
FoggiaFurto e riciclaggio
Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

 
PotenzaIstruzione
Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

 
BrindisiCriminalità
Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

 
MateraIl ritrovamento
Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

 

i più letti

ROMA

59 mln di bambini in guerra o calamità

Unicef lancia appello record da 4,2 mld di dlr entro il 2020

ROMA, 4 DIC - Un bambino su 4 sul pianeta vive in Paesi in guerra o colpiti da disastri naturali. Mai l'infanzia era stata così massicciamente colpita e l'Unicef si appresta a lanciare per il 2020 la più grande raccolta fondi di sempre: 4,2 miliardi di dollari, quanti ne servono per portare aiuto nel corso del prossimo anno a ben 59 milioni bambini in situazione di bisogno in 64 Paesi del mondo. Si tratta del maggiore appello ai donatori mai fatto, superiore di 3,5 volte rispetto ai fondi richiesti nel 2010."Un numero storico di bambini costretti a lasciare le proprie case necessita urgentemente di protezione e supporto - ha dichiarato Henrietta Fore, Direttore generale dell'UNICEF. - I conflitti restano le cause principali, oltre a fame, malattie infettive ed eventi meteorologici estremi legati al cambiamento climatico, che costringono altri milioni di persone a cercare aiuti salvavita". La situazione più critica riguarda i rifugiati siriani e le comunità ospitanti in Egitto, Giordania, Libano, Iraq e Turchia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie