Giovedì 02 Luglio 2020 | 14:51

NEWS DALLA SEZIONE

Partecipò alle rivolte di Stonewall del 1969
Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

 
Altre 35 persone accusate
Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLe nostre coste
Otranto, sigilli in uno stabilimento: lido Zen, 10 indagati a Gallipoli

Otranto, sigilli in uno stabilimento: lido Zen, 10 indagati a Gallipoli

 
MateraLe tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
Potenzadati regionali
Coronavirus in Basilicata, 254 tamponi tutti negativi: restano solo 2 contagiati in regione

Coronavirus in Basilicata, 254 tamponi tutti negativi: restano solo 2 contagiati in regione

 
Foggiaestorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 
BariControlli della polizia
Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

 
BatVerso il voto
Andria, Nino Marmo ha deciso: si candida a sindaco Pastore

Andria, Nino Marmo ha deciso: si candida a sindaco. Commissario FI «Ci ripensi»

 
BrindisiNel brindisino
Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola

Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola: arrestati 2 giovanissimi

 

i più letti

NEW YORK

Arrestate le guardie addette a Epstein

Per aver fallito nel controllare l'uomo detenuto

Arrestate le guardie addette a Epstein

NEW YORK, 19 NOV - Sono state arrestate le due guardie carcerarie che erano in servizio al Metropolitan Correctional Center di Manhattan la notte in cui il finanziere Jeffrey Epstein si è ucciso, lo scorso agosto. Lo riporta il New York Times, precisando come l'accusa a loro carico è quella di aver fallito nel controllare il miliardario detenuto per abusi sessuali, sfruttamento della prostituzione e traffico di minori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie