Giovedì 02 Luglio 2020 | 14:04

NEWS DALLA SEZIONE

Partecipò alle rivolte di Stonewall del 1969
Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

 
Altre 35 persone accusate
Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLe nostre coste
Otranto, sigilli in uno stabilimento: lido Zen, 10 indagati a Gallipoli

Otranto, sigilli in uno stabilimento: lido Zen, 10 indagati a Gallipoli

 
MateraLe tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
Potenzadati regionali
Coronavirus in Basilicata, 254 tamponi tutti negativi: restano solo 2 contagiati in regione

Coronavirus in Basilicata, 254 tamponi tutti negativi: restano solo 2 contagiati in regione

 
Foggiaestorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 
BariControlli della polizia
Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

Bari, sfrecciano in auto a Poggiofranco con mezzo chilo di hashish: due in manette

 
BatVerso il voto
Andria, Nino Marmo ha deciso: si candida a sindaco Pastore

Andria, Nino Marmo ha deciso: si candida a sindaco

 
BrindisiNel brindisino
Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola

Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola: arrestati 2 giovanissimi

 

i più letti

PARIGI

Francia: 4 anni fa la strage al Bataclan

Mattinata di commemorazioni. Macron, 'Restiamo uniti'

Francia: 4 anni fa la strage al Bataclan

PARIGI, 13 NOV - Il presidente francese, Emmanuel Macron, invita i connazionali a "restare uniti per non lasciare mai vincere" il terrorismo, a quattro anni dagli attentati jihadisti del 13 novembre 2015 che causarono 130 morti e 350 feriti tra lo Stade de France, il Bataclan e i locali del centro di Parigi. "Ricordiamoci della promessa che ci eravamo fatti: retare uniti per non lasciare mai vincere coloro che avevano perpetrato tutto ciò. Ricordiamoci del 13 novembre e delle sue vittime", ha scritto il presidente in un tweet, mentre sono cominciate le commemorazioni nei luoghi della strage, in presenza, tra l'altro, del ministro dell'Interno, Christophe Castaner, della collega responsabile per la Giustizia, Nicole Belloubet e della sindaca di Parigi Anne Hidalgo. Cerimonie che si concluderanno a fine mattinata, con l'intervento delle associazioni vicine alle vittime, dopo un ultimo omaggio, con minuto di silenzio e corone di fiori dinanzi al Bataclan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie