Lunedì 21 Gennaio 2019 | 09:22

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Messico: salgono a 85 vittime oleodotto

Messico: salgono a 85 vittime oleodotto

 
GERUSALEMME
Israele bombarda obiettivi Iran in Siria

Israele bombarda obiettivi Iran in Siria

 
IL CAIRO
Egitto, uccisi 14 terroristi nel Sinai

Egitto, uccisi 14 terroristi nel Sinai

 
HARARE
Davos: non va presidente Zimbabwe

Davos: non va presidente Zimbabwe

 
ATENE
Grecia: proteste per Macedonia

Grecia: proteste per Macedonia

 
PARIGI
A migliaia a Parigi contro l'aborto

A migliaia a Parigi contro l'aborto

 
MADRID
Spagna: bimbo in pozzo, aiuti rallentati

Spagna: bimbo in pozzo, aiuti rallentati

 
WASHINGTON
Trump giù in sondaggi,2 anni Casa Bianca

Trump giù in sondaggi,2 anni Casa Bianca

 
WASHINGTON
Usa:5000 voli cancellati per ondata gelo

Usa:5000 voli cancellati per ondata gelo

 
BAMAKO (MALI)
Mali: attacco a Onu, morti 8 caschi blu

Mali: attacco a Onu, morti 8 caschi blu

 
CITTA' DEL MESSICO
Messico: 79 i morti nel rogo oleodotto

Messico: 79 i morti nel rogo oleodotto

 

LONDRA

Oxford, statua colonialista non si tocca

Telegraph, minacce finanziatori college in difesa di Rhodes

Oxford, statua colonialista non si tocca

LONDRA, 29 GEN - La statua di Cecil Rhodes, controverso protagonista del colonialismo britannico in terra d'Africa, resta al suo posto. L'Oriel College dell'università di Oxford, ignorando le proteste degli studenti che ne chiedevano la rimozione in nome del razzismo imputato a un personaggio simbolo dello sfruttamento del continente nero, alla fine ha deciso di mantenerla nella facciata storica della sua sede. Secondo i vertici dell'istituto, dopo una consultazione è emersa la volontà di rispettare la "complessità" della storia. Stando al Daily Telegraph ci sarebbero tuttavia ragioni molto più prosaiche dietro la scelta del college. Alcuni danarosi finanziatori nostalgici del passato imperiale del regno avevano infatti minacciato di tagliare fondi per oltre 100 milioni di sterline qualora Rhodes fosse stato 'spodestato'. Il gruppo di studenti che aveva lanciato la protesta ha definito la decisione "oltraggiosa, disonesta, cinica" e promette ancora battaglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400