Sabato 19 Gennaio 2019 | 04:51

NEWS DALLA SEZIONE

CITTÀ DEL MESSICO
Messico: 20 morti per rogo in oleodotto

Messico: 20 morti per rogo in oleodotto

 
PECHINO
Seul,secondo summit Trump-Kim sia svolta

Seul,secondo summit Trump-Kim sia svolta

 
PARIGI
Macron, migranti diminuiti per Gentiloni

Macron, migranti diminuiti per Gentiloni

 
BOGOTÀ
Colombia, Duque: 'Arrestare vertici Eln'

Colombia, Duque: 'Arrestare vertici Eln'

 
WASHINGTON
Class action contro Oracle su paga donne

Class action contro Oracle su paga donne

 
NEW YORK
Allerta tempeste in Usa, stop 500 voli

Allerta tempeste in Usa, stop 500 voli

 
PARIGI
Gilet gialli: decimo atto proteste

Gilet gialli: decimo atto proteste

 
NEW YORK
Salamé,Libia si unisca per andare avanti

Salamé,Libia si unisca per andare avanti

 
Siria: 20 uccisi in raid Usa nel sud-est

Siria: 20 uccisi in raid Usa nel sud-est

 
PARIGI
Nasce l'app dei gilet gialli

Nasce l'app dei gilet gialli

 
ROMA
Dazi: Cina avanza proposta a Usa

Dazi: Cina avanza proposta a Usa

 

ROMA

Aereo Sinai: è stato Meccanico Egyptair

Esclusiva Reuters che cita fonti vicine alle indagini

Aereo Sinai: è stato Meccanico Egyptair

ROMA, 29 GEN - Sarebbe stato un meccanico dell'EgyptAir, il cui cugino si è unito all'Isis in Siria, a mettere la bomba sul volo russo della Metrojet che si è schiantato lo scorso ottobre sul Sinai con 224 persone a bordo. Lo riferisce in esclusiva l'agenzia Reuters, secondo quanto si legge sul sito, citando fonti vicine alle indagini. Il meccanico in questione, hanno riferito le fonti alla Reuters, è stato arrestato insieme con due poliziotti dell'aeroporto e un addetto ai bagagli sospettato di averlo aiutato. Ma la compagnia aerea ha sempre negato l'arresto di qualcuno dei suoi impiegati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400