Lunedì 21 Ottobre 2019 | 14:05

NEWS DALLA SEZIONE

GINEVRA
Svizzera: volano i verdi al 13,3%

Svizzera: volano i verdi al 13,3%

 
ISTANBUL
Erdogan, Ue e Nato con i terroristi

Erdogan, Ue e Nato con i terroristi

 
ISTANBUL
Siria: Turchia, risparmiati i civili

Siria: Turchia, risparmiati i civili

 
MADRID
Spagna: spoglie Franco traslate giovedì

Spagna: spoglie Franco traslate giovedì

 
ROMA

 
ROMA
Cile, almeno 7 morti nelle proteste

Cile, almeno 7 morti nelle proteste

 
Libano: ancora migliaia in piazza

Libano: ancora migliaia in piazza

 
ROMA
Francia: ancora un morto su e-scooter

Francia: ancora un morto su e-scooter

 
ROMA
Catalogna: Sanchez chiude ancora a Torra

Catalogna: Sanchez chiude ancora a Torra

 
TUNISI
Migranti: Libia continua con i soccorsi

Migranti: Libia continua con i soccorsi

 
ROMA
A Barcellona danni per 2,5 mln di euro

A Barcellona danni per 2,5 mln di euro

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'operazione
Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Serbia: Vucic ricorda raid Nato del '99

Presidente conferma neutralità, ma collaborazione con Alleanza

Serbia: Vucic ricorda raid Nato del '99

(ANSAmed) - BELGRADO, 18 MAR - L'aggressione della Nato con i bombardamenti di 20 anni fa contro la Serbia è stato un grave crimine contro un Paese sovrano. Lo ha detto il presidente, Aleksandar Vucic, sottolineando come il popolo serbo, anche a distanza di vent'anni, "non si senta sconfitto". "La Serbia e il suo popolo anche oggi non si sentono sconfitti. Siamo impegnati in un processo di riforme e di consolidamento dello Stato e credo in un futuro sicuro e di successo", ha affermato il presidente, intervenendo oggi a Belgrado a una conferenza sui ventesimo anniversario dei raid Nato."Si può perdonare", ha aggiunto, "ma non potremo mai dimenticare" il dolore e le distruzioni arrecate dai bombardamenti alleati all'intero Paese, che ancora oggi ne soffre le conseguenze". Confermando la neutralità militare della Serbia, Vucic ha ribadito che il suo Paese non intende aderire alla Nato, ma è interessato a mantenere buoni rapporti di collaborazione con l'Alleanza atlantica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie