Sabato 23 Febbraio 2019 | 21:48

NEWS DALLA SEZIONE

CARACAS

 
PARIGI
Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

 
PECHINO
Corea Nord: treno Kim diretto in Vietnam

Corea Nord: treno Kim diretto in Vietnam

 
BOGOTA'
Guaidò annuncia inizio ingresso aiuti

Guaidò annuncia inizio ingresso aiuti

 
ROMA
Spagna: uccide la madre e la mangia

Spagna: uccide la madre e la mangia

 
MAIDUGURI (NIGERIA)
Nigeria: attacco Boko Haram a Maiduguri

Nigeria: attacco Boko Haram a Maiduguri

 
ROMA
Guaidò, 'chi blocca aiuti è traditore'

Guaidò, 'chi blocca aiuti è traditore'

 
MOSCA
Al via domani le elezioni in Moldova

Al via domani le elezioni in Moldova

 
PARIGI
Gilet gialli riuniti su Champs-Elysees

Gilet gialli riuniti su Champs-Elysees

 
GAUHATI (INDIA)
India: liquore adulterato, 93 i morti

India: liquore adulterato, 93 i morti

 
CARACAS
Venezuela: tensione a confine Colombia

Venezuela: tensione a confine Colombia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

BANGKOK

Thailandia: scuse principessa candidata

'Dispiaciuta' per la sua controversa candidatura a premier

Thailandia: scuse principessa candidata

BANGKOK, 13 FEB - La principessa thailandese Ubolratana si è detta "dispiaciuta" per la sua controversa candidatura a premier per un partito dell'opposizione, un tentativo sul quale lo stesso re Vajiralongkorn - suo fratello minore - ha in sostanza posto il veto e la cui bocciatura è stata poi confermata dalla Commissione elettorale passando al vaglio la lista dei candidati al voto del 24 marzo. In un post pubblicato su Instagram ieri sera, Ubolratana ha scritto "Mi dispiace che la sincera intenzione di lavorare per aiutare il Paese e il popolo thailandese abbia causato problemi che sembravano improbabili di questi tempi", chiudendo il messaggio con l'hashtag "come mai le cose stanno così". Il riferimento è probabilmente al fatto che la stessa principessa sostenesse di essere una cittadina comune, dopo aver perso il titolo reale nel 1972 per aver sposato un americano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400