Domenica 24 Febbraio 2019 | 05:52

NEWS DALLA SEZIONE

CUCUTA (COLMBIA)
Guaidò: domani incontrerò Pence a Bogotà

Guaidò: domani incontrerò Pence a Bogotà

 
DUBAI
Arabia, prima donna ambasciatrice in Usa

Arabia, prima donna ambasciatrice in Usa

 
CASABLANCA
Harry e Meghan in viaggio in Marocco

Harry e Meghan in viaggio in Marocco

 
WASHINGTON
1 milione di cauzione per rapper R.Kelly

1 milione di cauzione per rapper R.Kelly

 
ROMA
Guaidò,  distruggere aiuti è un crimine

Guaidò, distruggere aiuti è un crimine

 
BERLINO
Valanga in Austria, un morto

Valanga in Austria, un morto

 
GERUSALEMME
Netanyahu difende alleanza ultradestra

Netanyahu difende alleanza ultradestra

 
CARACAS
Ong Venezuela, '4 morti confine Brasile'

Ong Venezuela, '4 morti confine Brasile'

 
PARIGI
46.600 gilet gialli in piazza i Francia

46.600 gilet gialli in piazza i Francia

 
CARACAS

 
PARIGI
Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

PARIGI

Ruspa gilet gialli in ministero, arresti

Il 5 gennaio portavoce governo Griveaux dovette essere evacuato

Ruspa gilet gialli in ministero, arresti

PARIGI, 12 FEB - Quattro persone sospettate di aver forzato con una macchina da cantiere il portone del ministero di Benjamin Briveaux, portavoce del governo, il 5 febbraio scorso durante l'"atto 8" della protesta dei gilet gialli, sono state arrestate oggi. Lo ha fatto sapere la procura di Parigi. Griveaux, che ha i suoi uffici da sottosegretario all'interno del ministero per i Rapporti con il Parlamento, era stato evacuato per misura di sicurezza ed aveva poi denunciato un "attacco inammissibile contro la Repubblica". I quattro arrestati hanno 21, 23, 35 e 46 anni e sono originari di Parigi e del nord della Francia. "Ancora una volta - aveva denunciato il presidente Emmanuel Macron quella sera - un'estrema violenza ha preso di mira la Repubblica, i suoi guardiani, i suoi rappresentanti, i suoi simboli. Giustizia sarĂ  fatta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400