Domenica 24 Febbraio 2019 | 02:41

NEWS DALLA SEZIONE

DUBAI
Arabia, prima donna ambasciatrice in Usa

Arabia, prima donna ambasciatrice in Usa

 
CASABLANCA
Harry e Meghan in viaggio in Marocco

Harry e Meghan in viaggio in Marocco

 
WASHINGTON
1 milione di cauzione per rapper R.Kelly

1 milione di cauzione per rapper R.Kelly

 
ROMA
Guaidò,  distruggere aiuti è un crimine

Guaidò, distruggere aiuti è un crimine

 
BERLINO
Valanga in Austria, un morto

Valanga in Austria, un morto

 
GERUSALEMME
Netanyahu difende alleanza ultradestra

Netanyahu difende alleanza ultradestra

 
CARACAS
Ong Venezuela, '4 morti confine Brasile'

Ong Venezuela, '4 morti confine Brasile'

 
PARIGI
46.600 gilet gialli in piazza i Francia

46.600 gilet gialli in piazza i Francia

 
CARACAS

 
PARIGI
Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

Gilet gialli: in 11.600 in tutta Francia

 
PECHINO
Corea Nord: treno Kim diretto in Vietnam

Corea Nord: treno Kim diretto in Vietnam

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

MADRID

Tra proteste processo a leader catalani

Bloccate autostrade in Catalogna

Tra proteste processo a leader catalani

MADRID, 12 FEB - Dimostranti hanno bloccato stamane le autostrade in Catalogna in segno di protesta contro l'avvio, nelle aule della Corte Suprema a Madrid, del processo all'ex vicepresidente catalano Oriol Junqueras ed altri 11 leader separatisti accusati di ribellione, appropriazione indebita e disobbedienza, per il loro ruolo nel referendum del 2017. In seguito alle proteste le autorità hanno chiuso al traffico alcune strade principali di Barcellona. Il processo viene trasmesso integralmente via web in streaming e in tv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400