Giovedì 24 Gennaio 2019 | 02:10

NEWS DALLA SEZIONE

SAN PAOLO
Venezuela: Gruppo Lima appoggia Guaidò

Venezuela: Gruppo Lima appoggia Guaidò

 
PARIGI
Lista dei Gilet gialli alle europee

Lista dei Gilet gialli alle europee

 
Venezuela: Guaido si proclama presidente

Venezuela: Guaido si proclama presidente

 
WASHINGTON
Trump potrebbe riconoscere Guaido leader

Trump potrebbe riconoscere Guaido leader

 
WASHINGTON
Ocasio-Cortez in commissione vigilanza

Ocasio-Cortez in commissione vigilanza

 
NEW DELHI
India: no vax bloccano vaccini in scuole

India: no vax bloccano vaccini in scuole

 
LONDRA
Assange prepara azione legale contro Usa

Assange prepara azione legale contro Usa

 
WASHINGTON
Fbi, shutdown danneggia lotta al crimine

Fbi, shutdown danneggia lotta al crimine

 
ROMA
Sorelle saudite morte a Ny, 'suicidio'

Sorelle saudite morte a Ny, 'suicidio'

 
ROMA
Proteste tassisti a Madrid, arresti

Proteste tassisti a Madrid, arresti

 
BRUXELLES
Ue, con il no-deal controlli Irlanda-Gb

Ue, con il no-deal controlli Irlanda-Gb

 

'Colpiti obiettivi Iran a Damasco'

Premier israeliano conferma recenti attacchi su aeroporto Siria

'Colpiti obiettivi Iran a Damasco'

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 GEN - Il premier Benyamin Netanyahu ha confermato oggi i recenti attacchi israeliani in Siria contro obiettivi iraniani e degli Hezbollah. "Nelle ultime 36 ore - ha detto - l'aviazione ha colpito depositi dell'Iran con armi iraniane nell'aeroporto internazionale di Damasco. L'insieme di attacchi condotti di recente dimostra che siamo determinati più che mai ad agire contro l'Iran in Siria esattamente come c'eravamo impegnati". "Abbiamo operato con successo impressionante per bloccare - ha proseguito il premier durante la consueta riunione di governo a Gerusalemme - la presenza militare dell'Iran in Siria". Poi ha sottolineato che "in questo contesto" l'esercito israeliano "ha attaccato centinaia di volte obiettivi Hezbollah e dell'Iran".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400