Venerdì 18 Gennaio 2019 | 18:34

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Dazi: Cina avanza proposta a Usa

Dazi: Cina avanza proposta a Usa

 
PRAGA
Praga, un uomo si dà fuoco in piazza

Praga, un uomo si dà fuoco in piazza

 
NEW YORK
Libia: Onu, i civili vivono nella paura

Libia: Onu, i civili vivono nella paura

 
WASHINGTON
Trump, 'Cohen mente per sconti pena'

Trump, 'Cohen mente per sconti pena'

 
BRUXELLES
Brexit: telefonata Tusk-May

Brexit: telefonata Tusk-May

 
VARSAVIA
Polonia: Danzica saluta il suo sindaco

Polonia: Danzica saluta il suo sindaco

 
SAN PAOLO
Brasile: Ordine Croce Sud a Netanyahu

Brasile: Ordine Croce Sud a Netanyahu

 
WASHINGTON
Pelosi accusa Trump, ha svelato missione

Pelosi accusa Trump, ha svelato missione

 
ROMA
Norvegia: donna accoltellata a Oslo

Norvegia: donna accoltellata a Oslo

 
Gaza: 11 feriti in scontri a confine

Gaza: 11 feriti in scontri a confine

 
NEW YORK
Camera indaga su ordini di Trump a Cohen

Camera indaga su ordini di Trump a Cohen

 

NEW YORK

Trump non dichiara emergenza nazionale

'Sarebbe soluzione facile, ma non lo farò così velocemente'

Trump non dichiara emergenza nazionale

NEW YORK, 11 GEN - Donald Trump non dichiarerà "così velocemente l'emergenza nazionale" con la quale potrebbe ottenere i fondi per il muro il Messico. Lo afferma il presidente americano nel corso di una tavola rotonda alla Casa Bianca. "Sarebbe una soluzione facile per me dichiarare l'emergenza nazionale, ma non lo farò così velocemente" afferma Trump dicendosi convinto che il muro e la sicurezza del confine "siano qualcosa che il Congresso può fare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400