Lunedì 21 Gennaio 2019 | 09:04

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Messico: salgono a 85 vittime oleodotto

Messico: salgono a 85 vittime oleodotto

 
GERUSALEMME
Israele bombarda obiettivi Iran in Siria

Israele bombarda obiettivi Iran in Siria

 
IL CAIRO
Egitto, uccisi 14 terroristi nel Sinai

Egitto, uccisi 14 terroristi nel Sinai

 
HARARE
Davos: non va presidente Zimbabwe

Davos: non va presidente Zimbabwe

 
ATENE
Grecia: proteste per Macedonia

Grecia: proteste per Macedonia

 
PARIGI
A migliaia a Parigi contro l'aborto

A migliaia a Parigi contro l'aborto

 
MADRID
Spagna: bimbo in pozzo, aiuti rallentati

Spagna: bimbo in pozzo, aiuti rallentati

 
WASHINGTON
Trump giù in sondaggi,2 anni Casa Bianca

Trump giù in sondaggi,2 anni Casa Bianca

 
WASHINGTON
Usa:5000 voli cancellati per ondata gelo

Usa:5000 voli cancellati per ondata gelo

 
BAMAKO (MALI)
Mali: attacco a Onu, morti 8 caschi blu

Mali: attacco a Onu, morti 8 caschi blu

 
CITTA' DEL MESSICO
Messico: 79 i morti nel rogo oleodotto

Messico: 79 i morti nel rogo oleodotto

 

NEW YORK

Michelle: Barack a scuola? Un fannullone

First Lady, ha preso studi sul serio solo alla Columbia

Michelle: Barack a scuola? Un fannullone

NEW YORK, 27 GEN - Obama a scuola? Un fannullone. Così Michelle Obama a proposito del marito mentre era ospite del talk show al femminile 'The Real' in onda su Fox. Parlando dei traguardi che ogni persona può raggiungere con un'istruzione di livello superiore, Michelle ha detto che Obama è stato sempre trasparente sulle sue 'trasgressioni' di gioventù. "Non faceva niente al liceo non aveva preso la scuola sul serio all'epoca e ci è voluto un po' prima di crescere. Ha cominciato a prendere gli studi seriamente solo dopo essersi trasferito alla Columbia University". La First Lady ha aggiunto che tra i fattori che hanno contribuito allo scarso rendimento del marito all'inizio degli studi c'era il fatto di non aver avuto un padre. "Ha dovuto affrontare alcune situazioni per capire chi era come uomo. Questo è uno dei motivi per cui lui parla ai giovani della sua vita personale". Quindi l'esortazione: "Non è mai troppo tardi. Il presidente era un fannullone al liceo ma alla fine è riuscito ad arrivare dove voleva".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400