Lunedì 18 Marzo 2019 | 23:35

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Brexit: speaker Comuni vieta 3/o voto

Brexit: speaker Comuni vieta 3/o voto

 
ROMA
Al Bano chiede danni all'Ucraina

Al Bano chiede danni all'Ucraina

 
BRUXELLES
Germania, con Cina si resti in ambito Ue

Germania, con Cina si resti in ambito Ue

 
ROMA
Utrecht: sindaco, 3 le persone uccise

Utrecht: sindaco, 3 le persone uccise

 
LONDRA
Brexit: 'non c'è svolta, il voto slitta'

Brexit: 'non c'è svolta, il voto slitta'

 
Serbia: Vucic ricorda raid Nato del '99

Serbia: Vucic ricorda raid Nato del '99

 
NEW DELHI
India: Priyanka Gandhi sul Gange

India: Priyanka Gandhi sul Gange

 
BRUXELLES
Utrecht: pubblicata foto del sospetto

Utrecht: pubblicata foto del sospetto

 
BRUXELLES
Venezuela: gruppo di contatto il 28

Venezuela: gruppo di contatto il 28

 
WASHINGTON
Usa: Trump attacca Biden

Usa: Trump attacca Biden

 
MILANO
Via Seta: Geraci, governo allineato

Via Seta: Geraci, governo allineato

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

NASHVILLE

Tennessee, esecuzione su sedia elettrica

E' la seconda in due mesi dopo iniezioni midazolam mal riuscite

Tennessee, esecuzione su sedia elettrica

NASHVILLE, 7 DIC - Un detenuto del Tennessee è stato giustiziato sulla sedia elettrica, ed è il secondo in due mesi dopo quasi 20 anni di esecuzioni con iniezione letale. David Earl Miller, 61 anni, è stato dichiarato morto alle 19.25 ora locale nella prigione di massima sicurezza di Nashville. Era accusato di avere ucciso una ragazza disabile di 23 anni, Lee Standifer, nel 1981 a Knoxville e per questo era rimasto 36 anni nel braccio della morte, più di ogni altro detenuto nello Stato. Nessun familiare, nè del detenuto nè della vittima, erano presenti all'esecuzione. Nella richiesta di grazia, respinta, si evidenziava come lo stesso condannato avesse subito abusi da parte della madre e del suo compagno. In Tennessee, i detenuti che hanno commesso crimini prima del 1999 possono scegliere se essere uccisi con la sedia elettrica o l'iniezione letale e molti hanno preferito evitare l'agonia provocata dal midazolam.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400