Mercoledì 08 Luglio 2020 | 07:03

NEWS DALLA SEZIONE

Rischia di impennarsi ancora
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Il Coronavirus non dà tregua, nel mondo 530mila morti Covid-19

 
Dopo aver consumato carne di marmotta
Mongolia, due casi sospetti di peste nera: scattata la quarantena

Mongolia, due casi sospetti di peste nera: scatta la quarantena

 
Partecipò alle rivolte di Stonewall del 1969
Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

Marsha P. Johnson protagonista Doodle Google del 30 giugno 2020

 
Altre 35 persone accusate
Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa scoperta
Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

 
BrindisiE' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
TarantoPreso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

Omicidio Marinova, killer confessa

'Ero ubriaco e drogato, non mi rendevo conto di cio' che facevo'

Omicidio Marinova, killer confessa

(ANSAmed) - SOFIA, 19 OTT - "Sì, sono colpevole e mi dispiace molto". Lo ha confermato ai giornalisti Severin Krassimirov, dopo il primo interrogatorio avvenuto nella procura di Russe, nel nord della Bulgaria. Krassimirov, 21enne bulgaro di etnia rom, ha così confermato le sue responsabilità nell'uccisione nei giorni scorsi della giornalista Viktoria Marinova. "Ero ubriaco e drogato, non mi rendevo conto di quello che facevo", ha proseguito. A suo dire, prendeva anche dei medicinali per disturbi mentali, cosa che aveva asserito sua madre in un'intervista televisiva, ma non ha saputo indicarne la natura. Alla domanda quale sia la pena che secondo lui si merita, Krassimirov ha risposto: "la pena che mi daranno, sono pronto anche all'ergastolo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie