Martedì 11 Dicembre 2018 | 05:36

NEWS DALLA SEZIONE

CARACAS
Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

 
PECHINO
Cina-Usa, telefonata Liu-Mnuchin

Cina-Usa, telefonata Liu-Mnuchin

 
WASHINGTON
Pentagono ritira parte truppe al confine

Pentagono ritira parte truppe al confine

 
WASHINGTON
Lady Huawei pronta per libertà vigilata

Lady Huawei pronta per libertà vigilata

 
ROMA
Mcron,non sminuisco la collera, è giusta

Mcron,non sminuisco la collera, è giusta

 
ROMA
Macron, misure sociali già in settimana

Macron, misure sociali già in settimana

 
NEW YORK
Trump e Putin in lizza Persona Anno Time

Trump e Putin in lizza Persona Anno Time

 
BRUXELLES
Brexit: Tusk convoca vertice per giovedì

Brexit: Tusk convoca vertice per giovedì

 
NEW YORK
Russiagate: teste fa causa a Mueller

Russiagate: teste fa causa a Mueller

 
ROMA
May, a Bruxelles prima del vertice Ue

May, a Bruxelles prima del vertice Ue

 
WASHINGTON
Usa: 'spia russa' ritratta colpevolezza

Usa: 'spia russa' ritratta colpevolezza

 

BERLINO

Seehofer, restano controlli a confine

Altri sei mesi, 'forte immigrazione illegale secondaria'

Seehofer, restano controlli a confine

BERLINO, 12 OTT - Il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer ha disposto che i controlli alle frontiere tedesche-austriache siano operativi per altri sei mesi, a partire dal 12 novembre e fino all'11 maggio. "Schengen è ancora il nostro obiettivo", ha affermato la portavoce Eleonore Petermann in conferenza stampa a Berlino, annunciando la misura. "Ma come prima c'è una forte immigrazione illegale secondaria", ha aggiunto anche. L'annuncio non avrebbe "nulla a che fare con le elezioni bavaresi di domenica prossima", ha affermato fra l'altro rispondendo a una domanda di un giornalista a riguardo. I controlli alle frontiere in corso scadono entro quattro settimane, di qui la necessità di comunicare adesso la decisione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400