Martedì 11 Dicembre 2018 | 05:18

NEWS DALLA SEZIONE

CARACAS
Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

 
PECHINO
Cina-Usa, telefonata Liu-Mnuchin

Cina-Usa, telefonata Liu-Mnuchin

 
WASHINGTON
Pentagono ritira parte truppe al confine

Pentagono ritira parte truppe al confine

 
WASHINGTON
Lady Huawei pronta per libertà vigilata

Lady Huawei pronta per libertà vigilata

 
ROMA
Mcron,non sminuisco la collera, è giusta

Mcron,non sminuisco la collera, è giusta

 
ROMA
Macron, misure sociali già in settimana

Macron, misure sociali già in settimana

 
NEW YORK
Trump e Putin in lizza Persona Anno Time

Trump e Putin in lizza Persona Anno Time

 
BRUXELLES
Brexit: Tusk convoca vertice per giovedì

Brexit: Tusk convoca vertice per giovedì

 
NEW YORK
Russiagate: teste fa causa a Mueller

Russiagate: teste fa causa a Mueller

 
ROMA
May, a Bruxelles prima del vertice Ue

May, a Bruxelles prima del vertice Ue

 
WASHINGTON
Usa: 'spia russa' ritratta colpevolezza

Usa: 'spia russa' ritratta colpevolezza

 

Olp, inviato Onu persona non gradita

Majdalani,Mladenov ha ecceduto suo ruolo su intesa Hamas-Israele

Olp, inviato Onu persona non gradita

(ANSAmed) - TEL AVIV, 12 OTT - L'inviato dell'Onu per la pace in Medio Oriente Nikolai Mladenov "non è più persona gradita" per i palestinesi. Lo ha detto il membro dell'esecuto dell'Olp Ahmad Majdalani confermando così ufficialmente le notizie sulla crescente opposizione palestinese al rappresentante Onu a causa della sua attività a favore di un "accordo tra Hamas e Israele". Il rappresentante dell'Olp - citato dai media palestinesi - ha spiegato che della vicenda è stato informato lo stesso Segretario generale dell'Onu Antonio Guterres. Mladenov, secondo Majdalani, lavorando per un'intesa tra Hamas e Israele, con mediazione egiziana, ha "ecceduto nel suo ruolo" mettendo a rischio "la sicurezza nazionale palestinese e l'unità del popolo palestinese". Il presidente Abu Mazen ha più volte detto di essere contrario a trattative indirette che non coinvolgano il governo dell'Autorità nazionale palestinese, l'unico ad essere riconosciuto internazionalmente. Al momento non si hanno reazioni da parte dello stesso Mladenov o dell'Onu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400