Domenica 18 Novembre 2018 | 17:02

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Agli 'Oscar cinesi' appello per Taiwan

Agli 'Oscar cinesi' appello per Taiwan

 
BRUXELLES
Brexit: ampio sostegno ambasciatori 27

Brexit: ampio sostegno ambasciatori 27

 
WASHINGTON
Khashoggi: Trump, non ho ascoltato audio

Khashoggi: Trump, non ho ascoltato audio

 
ROMA
Omicidio Galizia, scoperti i mandanti

Omicidio Galizia, scoperti i mandanti

 
ROMA
Abito a rovescio, la sfida delle saudite

Abito a rovescio, la sfida delle saudite

 
NEW DELHI
India: 33 le vittime del ciclone Gaja

India: 33 le vittime del ciclone Gaja

 
BERLINO
Macron: serve una sovranità Ue moderna

Macron: serve una sovranità Ue moderna

 
LONDRA
Corbyn: referendum bis non è un'opzione

Corbyn: referendum bis non è un'opzione

 
LONDRA
Brexit: Raab, errore non resistere a Ue

Brexit: Raab, errore non resistere a Ue

 
ROMA
Lewinsky, docu-serie si 'Clinton Affair'

Lewinsky, docu-serie si 'Clinton Affair'

 
PARIGI
Gilet gialli arrivano a Disneyland

Gilet gialli arrivano a Disneyland

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BUDAPEST

Orban, Parlamento Ue ha giorni contati

'Spero prossima Eurocamera non abbia maggioranza pro-migranti'

Orban, Parlamento Ue ha giorni contati

BUDAPEST, 14 SET - "I giorni di questo Parlamento e della Commissione sono ormai contati. Spero che nel Parlamento eletto in futuro non ci sia una maggioranza pro-migranti". E' quanto afferma il premier ungherese Viktor Orban, che confida in una vittoria elettorale della destra populista alle prossime elezioni europee nel maggio 2019. Orban ha parlato alla radio pubblica ungherese Mr, nel suo primo intervento pubblico dopo il voto all'Eurocamera che ha sancito l'apertura di un procedimento verso l'Ungheria per violazione dello stato di diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400