Giovedì 22 Novembre 2018 | 11:18

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO
Cina, auto falcia bimbi davanti a scuola

Cina, auto falcia bimbi davanti a scuola

 
ROMA
Forum ANSA con l'ambasciatore francese

Forum ANSA con l'ambasciatore francese

 
ISTANBUL
Audio di Bin Salman, 'zittite Khashoggi'

Audio di Bin Salman, 'zittite Khashoggi'

 
CHICO (USA)
California: incendi, morti salgono a 83

California: incendi, morti salgono a 83

 
CITTA' DEL MESSICO
Messico arresta 300 migranti verso Usa

Messico arresta 300 migranti verso Usa

 
CARACAS
Maduro agli studenti: "Studio e fucile"

Maduro agli studenti: "Studio e fucile"

 
LONDRA
Brexit: May, buoni progressi con Juncker

Brexit: May, buoni progressi con Juncker

 
BUDAPEST
Ungheria non estraderà Gruevski a Skopje

Ungheria non estraderà Gruevski a Skopje

 
BRASILIA
Bolsonaro non andrà a G20 in Argentina

Bolsonaro non andrà a G20 in Argentina

 
WASHINGTON
Usa: la Corte Suprema contro Trump

Usa: la Corte Suprema contro Trump

 
PARIGI
Comico si propone portavoce gilet gialli

Comico si propone portavoce gilet gialli

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Catalogna: 1 milione invadono Barcellona

Per tradizionale Diada. Ma sindaca Colau non partecipa: divisivo

Catalogna: 1 milione invadono Barcellona

ROMA, 11 SET - Un milione. Tanti sono scesi oggi in piazza a Barcellona, cogliendo l'occasione annuale della 'Diada' per tornare a chiedere l'indipendenza della Catalogna. I numeri sono stati forniti dalla stessa polizia, superando di oltre il doppio le stime degli stessi organizzatori, che parlavano di 440-460 mila manifestanti. Un milione, come era accaduto anche lo scorso anno, con la differenza, rispetto ad allora, che l'indipendentismo, che divide il popolo catalano in due, da quasi un anno è stato sconfitto sul piano giudiziario, è politicamente tenuto sotto controllo, con i suoi dirigenti in carcere o in esilio, come l'ex 'president' Carles Puigdemont. Una divisione alla quale la sindaca di Barcellona, Ada Colau, si è opposta, non partecipando né alla manifestazione, né alla deposizione di fiori sul monumento dell'eroe-simbolo del 'catalanismo', Rafael Casanova. Ma oggi il milione di manifestanti ha riempito sei chilometri del Diagonal, il viale più largo di Barcellona, in una nuova prova di forza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400