Venerdì 16 Novembre 2018 | 06:34

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
California, 63 i morti negli incendi

California, 63 i morti negli incendi

 
ROMA
Kim a test nuova arma ad alta tecnologia

Kim a test nuova arma ad alta tecnologia

 
WASHINGTON
Morta la modella e attrice Kim Porter

Morta la modella e attrice Kim Porter

 
ROMA
Corbyn, senza elezioni sì a referendum

Corbyn, senza elezioni sì a referendum

 
ROMA
Siria: ong, 18 morti in raid Usa su Isis

Siria: ong, 18 morti in raid Usa su Isis

 
WASHINGTON
Khashoggi, sanzioni Usa a dirigenti Riad

Khashoggi, sanzioni Usa a dirigenti Riad

 
LONDRA
May, la mia linea sulla Brexit è giusta

May, la mia linea sulla Brexit è giusta

 
WASHINGTON
California: salgono a 58 vittime roghi

California: salgono a 58 vittime roghi

 
LONDRA
Brexit: deputato chiede sfiducia May

Brexit: deputato chiede sfiducia May

 
WASHINGTON
Trump, indagini Mueller un caos totale

Trump, indagini Mueller un caos totale

 
LONDRA
Brexit: unionisti Dup rompono con May

Brexit: unionisti Dup rompono con May

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Orban al Pe, fermeremo l'immigrazione

'Non cediamo ai ricatti e a minacce, difenderemo le frontiere'

Orban al Pe, fermeremo l'immigrazione

ROMA, 11 SET - "L'Ungheria sarà condannata perché ha deciso che non sarà patria di immigrazione. Ma noi non accetteremo minacce e ricatti delle forze pro-immigrazione: difenderemo le nostre frontiere, fermeremo l'immigrazione clandestina anche contro di voi, se necessario". Lo ha detto il premier ungherese Viktor Orban in aula a Strasburgo. "Non accetteremo che le forze pro-migrazione ci ricattino, non cederemo al ricatto, difenderemo le frontiere e fermeremo la migrazione clandestina. Anche contro di voi se è necessario", ha detto Orban.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400