Domenica 21 Ottobre 2018 | 13:55

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Khashoggi: Gb, Riad non è credibile

Khashoggi: Gb, Riad non è credibile

 
ROMA
Khashoggi: Trump critica Riad, 'bugie'

Khashoggi: Trump critica Riad, 'bugie'

 
PECHINO
Cina: crollano massi in miniera, 2 morti

Cina: crollano massi in miniera, 2 morti

 
JOHANNESBURG
Congo: ribelli uccidono 13 persone

Congo: ribelli uccidono 13 persone

 
MOSCA
Mosca, uscita Usa da trattato pericolosa

Mosca, uscita Usa da trattato pericolosa

 
Oggi data demolizione villaggio beduino

Oggi data demolizione villaggio beduino

 
PARIGI
Migranti: Castaner, incontrerò Salvini

Migranti: Castaner, incontrerò Salvini

 
Afghanistan: 11 civili uccisi da bomba

Afghanistan: 11 civili uccisi da bomba

 
SIDNEY
Meghan cancella un impegno a Sidney

Meghan cancella un impegno a Sidney

 
KABUL
Afghanistan: voto, paura nuovi attacchi

Afghanistan: voto, paura nuovi attacchi

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)
Migranti: carovana riparte verso gli Usa

Migranti: carovana riparte verso gli Usa

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

BUCAREST

Romania: annunciate nuove proteste

Si temono nuovi scontri tra manifestanti e gendarmeria

Romania: annunciate nuove proteste

BUCAREST - Non si ferma l'ondata di protesta antigovernativa in Romania. Dopo la grande manifestazione di ieri sera che ha portato in strada oltre 100mila persone nella sola capitale, nella quale ci sono stati duri scontri con la gendarmeria che ha attaccato a più riprese i manifestanti, per questa sera è prevista una nuova manifestazione sia nella capitale che nelle principali città del paese. Si prevede una partecipazione ancora più massiccia, dopo gli episodi di violenza di ieri sfociati nel lancio di lacrimogeni e nell'uso di idranti da parte delle forze dell'ordine. Proprio il comportamento della gendarmeria ha provocato la reazione a caldo del presidente della repubblica Iohannis, il quale subito dopo che la folla era stata dispersa, ha dichiarato: "Condanno fermamente la violenza brutale nei confronti dei manifestanti di piazza Victoriei da parte della gendarmeria. In una democrazia autentica è diritto di ognuno protestare, ma la violenza è inaccettabile a prescindere dalle opinioni politiche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400