Lunedì 22 Ottobre 2018 | 21:40

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Camerun: Biya vince le presidenziali

Camerun: Biya vince le presidenziali

 
PARIGI
Tribunale boccia la Senna pedonale

Tribunale boccia la Senna pedonale

 
STRASBURGO
Riace: Pe respinge un dibattito in aula

Riace: Pe respinge un dibattito in aula

 
PECHINO
Hong Kong: apre ponte più lungo al mondo

Hong Kong: apre ponte più lungo al mondo

 
LONDRA
Brexit: May, accordo con Ue fatto al 95%

Brexit: May, accordo con Ue fatto al 95%

 
CITTA' DEL MESSICO
Uragano Willa verso le coste del Messico

Uragano Willa verso le coste del Messico

 
ROMA
Morto l'uomo che fermò l'atomica nazista

Morto l'uomo che fermò l'atomica nazista

 
WASHINGTON
Trump in Texas, sostiene ex rivale Cruz

Trump in Texas, sostiene ex rivale Cruz

 
LONDRA
Philip Morris lancia campagna antifumo

Philip Morris lancia campagna antifumo

 
PARIGI
Macron a Trump, l'Inf per noi è cruciale

Macron a Trump, l'Inf per noi è cruciale

 
NEW YORK
7mila migranti in marcia verso gli Usa

7mila migranti in marcia verso gli Usa

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Moavero, Francia torni a toni più urbani

'L'Italia ha fatto il suo dovere, l'Europa non sia latitante'

Moavero, Francia torni a toni più urbani

ROMA, 14 GIU - "Tocca alla Francia vedere di riportare a toni più urbani le sue dichiarazioni sulla questione migranti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero a margine della cerimonia per l'anniversario della Commissione Fulbright alla Farnesina. "Per quanto riguarda invece le questioni di fondo - ha aggiunto Moavero - dobbiamo discuterne nelle sedi europee". "La questione migranti va affrontata dall'Europa, non possiamo avere un'Unione Europea latitante su una questione che riguarda tutti e non da oggi", ha sottolineato il ministro. "L'Italia, nel corso di questi anni - ha aggiunto il ministro - ha fatto sempre il suo dovere e continuerà a farlo ma la questione va affrontata dall'Europa perché è una questione europea".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400