Martedì 21 Settembre 2021 | 07:43

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Usa: morti per Covid superano quelli della Spagnola

Usa: morti per Covid superano quelli della Spagnola

 
Libano: il parlamento concede la fiducia al nuovo governo

Libano: il parlamento concede la fiducia al nuovo governo

 
ROMA
Amazzonia: ong, ad agosto maggiore deforestazione da 10 anni

Amazzonia: ong, ad agosto maggiore deforestazione da 10 anni

 
WASHINGTON
Usa: sparatoria in scuola Virginia, due feriti

Usa: sparatoria in scuola Virginia, due feriti

 
BRUXELLES
Von der Leyen, la Francia trattata in modo inaccettabile

Von der Leyen, la Francia trattata in modo inaccettabile

 
ROMA
Afghanistan: in preparazione cerimonia insediamento governo

Afghanistan: in preparazione cerimonia insediamento governo

 
LONDRA
Covid: casi in Gb risalgono a 36.000, ma morti e ricoveri calano

Covid: casi in Gb risalgono a 36.000, ma morti e ricoveri calano

 
KIGALI
Ruanda: lo 'Schindler africano' condannato a 25 anni

Ruanda: lo 'Schindler africano' condannato a 25 anni

 
NEW YORK
Casa Bianca, gli Usa riaprono ai viaggiatori vaccinati

Casa Bianca, gli Usa riaprono ai viaggiatori vaccinati

 
ROMA
Onu: Bolsonaro a NY, pizza in strada perché non vaccinato

Onu: Bolsonaro a NY, pizza in strada perché non vaccinato

 
MOSCA
Candidati filo-Cremlino vincono in tutti i collegi di Mosca

Candidati filo-Cremlino vincono in tutti i collegi di Mosca

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Cina: rilasciato attivista svedese

Espulso, accusato di aver addestrato avvocati senza licenza

Cina: rilasciato attivista svedese

PECHINO - Il governo cinese ha rilasciato e immediatamente espulso Peter Dahlin, il cittadino svedese accusato di aver addestrato e finanziato avvocati senza licenza nel paese per prendere in carico casi contro il governo. Il portavoce dell'ambasciata svedese Sebastian Magnusson ha confermato che Dahlin ha lasciato la Cina ma non ha potuto fornire ulteriori dettagli. Dahlin e' apparso la scorsa settimana sul canale televisivo CCTV in un video di 10 minuti nel quale ha fatto quella che e' stata descritta come una confessione di aver violato la legge cinese. Dahlin era stato arrestato il 3 gennaio scorso mentre si stava recando all'aeroporto di Pechino. L'ambasciata svedese ha diffuso un comunicato nel quale dice di stare cercando chiarimenti sulle accuse a carico di Dahlin e di un altro cittadino svedese detenuto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie