Domenica 24 Marzo 2019 | 18:27

NEWS DALLA SEZIONE

Germania secondo mercato per export
MOC - Munich Order Center

Moda, calzature Made in Italy a Monaco di Baviera

 
Dal 15 al 19 maggio 2019
La stilista Alberta Ferretti

Moda, Alberta Ferretti ospite alla Monte-Carlo Fashion Week

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

fur free

«Basta pellicce»
In campo anche
Kors e Choo

«Basta pellicce»In campo anche Kors e Choo

NEW YORK - Michael Kors, lo stilista americano a capo di un brand globale che di recente ha incorporato il marchio Jimmy Choo, ha detto basta all’uso delle pellicce. Il gruppo ha annunciato una policy a tutto campo che metterà gradualmente le pellicce al bando entro la fine del 2018. Intanto i due marchi sono entrati a far parte del Fur Free Retailer Programme, una mossa a cui hanno dato il benvenuto gli amici degli animali della Humane Society International. L'uccisione di animali per ricavarne pellicce «crudele e datato», ha detto la presidente dell’organizzazione Kitty Block.
Kors ha spiegato che «gli avanzamenti tecnologici ci consentono oggi di creare una estetica di lusso usando pellicce non animali». Lo stilista ha preannunciato una passerella di queste creazioni alle prossime sfilate di febbraio a New York.
Michael Kors si unisce a altri gruppi della moda che negli ultimi tempi sono andati «fur free»: tra questi Gucci, Armani, Stella McCartney, Ralph Lauren e Hugo Boss.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400