Sabato 08 Ottobre 2022 | 01:13

In Puglia e Basilicata

Visione di moda non binaria

JW Anderson entra tra collaboratori Moncler Genius

Jonathan Anderson, fondatore JW Anderson (foto da www.jwanderson.com)

Jonathan Anderson, fondatore JW Anderson (foto da www.jwanderson.com)

Nordirlandese si aggiunge alle altre firme dell'hub creativo

04 Febbraio 2020

Redazione online

MILANO - Il designer nordirlandese JW Anderson, con la sua visione di moda non binaria, entra a far parte dell’hub creativo di Moncler Genius, unendosi a Sergio Zambon e Veronica Leoni per 2 Moncler 1952, Sandro Mandrino per 3 Moncler Grenoble, Simone Rocha, Craig Green, Matthew Williams di 1017 ALYX 9SM, Fragment Hiroshi Fujiwara, Richard Quinn e Poldo Dog Couture.

Moncler Genius ha anche lanciato un progetto con il brand di valigie Rimowa, per raccontare un nuovo concetto di viaggio, e uno con MATE.BIKE, presentando una bicicletta elettrica pensata per i terreni estremi di montagna e adatta anche per raggiungere le cime innevate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725